FLASH MOB – Fonte Nuova dice NO alla violenza sulle donne

Domenica 23 ottobre 2016 alle ore 10.00, in Piazza Padre Pio, Donne Attive ha organizzato il primo flash mob a Fonte Nuova contro il femminicidio

0
1436
flash-mob-fonte-nuova

Un messaggio forte ed importante che parte da un grande gruppo di cittadine, Donne Attive di Fonte Nuova.

Domenica 23 ottobre 2016 alle ore 10.00, in Piazza Padre Pio, Donne Attive ha organizzato il primo flash mob a Fonte Nuova contro il femminicidio, per dire no alla violenza fisica e psicologica.

Dichiara Donne Attive: “Nella foto scelta per il comunicato sono presenti soltanto alcune delle “sorelle” che hanno perso la vita, i propri sogni, il proprio futuro, e tutto questo soltanto nel 2016. Ecco che il flash mob diventa importante per la loro memoria, per non dimenticare, per dare un messaggio diretto e chiaro”.

“Crediamo che una delle risposte alla violenza e alle atrocità che le donne continuano a subire in ogni angolo del mondo, tra il silenzio delle mura domestiche, in società evolute e
meno progredite, in contesti culturalmente ed economicamente elevati come in quelli più
deboli, sia proprio quella di parlarne il più possibile. Di entrare nelle scuole, nelle case, nelle
famiglie e di far capire che davanti ai primi segnali non bisogna più tacere ma
immediatamente attivare quella rete sociale che tra tante difficoltà, esiste”.

“Una grande sinergia e coinvolgimento per dire basta al femminicidio, perché abbiamo tutte il dovere di scendere in campo in prima persona per portare un contributo diretto alla causa, anche attraverso momenti di sensibilizzazione come quello che avverrà domenica 23, ore 10.00”.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO