ROCK – Christadoro, album di esordio il 13 gennaio 2017

Franco Battiato, Antonello Venditti, Lucio Dalla, Giorgio Gaber, Claudio Baglioni, Enrico Ruggeri, Roberto Vecchioni... in chiave rock

0
3076
christadorocover

Christadoro è un insieme di consolidati musicisti, a partire dal batterista del gruppo, Mox Cristadoro, con un’attività ultra trentennale che ha il suo vertice nell’album dark di culto IN ABSENTIA CHRISTI, a firma MonumentuM, pubblicato in UK a metà anni ’90 e ristampato più volte in vari Paesi d’Europa.

Cristadoro ha fatto parte dei Carnival of Fools e preso parte alla prima formazione dei La Crus (con M.E. Giovanardi), successivamente con Santa Sangre (Consorzio Produttori Indipendenti) per oltre un lustro, oltre a una partecipazione con Cristina Donà nel suo album d’esordio. La sua militanza in band di rilievo della scena Hardcore Punk italiana negli anni 80/90 è stata costante (Crash Box, Govinda HC Project, Furious Party, Incudine).

Al termine del 2015, l’amicizia col musicista Fabio Zuffanti (Finisterre, La Maschera di cera, HostSonaten, Z Band e innumerevoli altre esperienze) confluisce nel progetto Christadoro, un quintetto formato da:
Pier Panzeri (attuale membro de Il Biglietto per l’Inferno ) alle chitarre
Paolo “Ske” Botta (fondatore di progetti di culto internazionale come Yugen e Not a Good Sign) alle tastiere
Mox Cristadoro alla batteria e alle percussioni
Fabio Zuffanti al basso
Andrea “Mitzi” Dal Santo (già col supergruppo di estrazione Hard-Metal Noize Machine -feat. Dario Mollo e Roberto Gualdi) alle voci.

Nei mesi di maggio e giugno 2016, a Milano, con la produzione artistica di Livio Magnini (Bluvertigo) prende forma l’album di debutto, con illustri ospitate che conferiscono ulteriore valore ed efficacia al progetto di rivisitazione operato dal gruppo: 

Franco Mussida, uno dei più accreditati chitarristi europei negli ultimi 50 anni, (non necessita di ulteriori presentazioni), in quella che è la sua prima apparizione discografica ufficiale post PFM con Ricercare nel mare dell’inquietudine e della paura”, offre un’esclusiva introduzione in chiave acustica al brano “L’ombra della Luce”, firmato da Franco Battiato.

Garbo, con inconfondibile e suggestivo timbro da attore, presta la sua voce recitando una frase chiave estratta dalla sceneggiatura de IL SEGNO DEL COMANDO, serie televisiva italiana del 1971, a introdurre le note de “Il Sosia” di Giorgio Gaber

Giuseppe “Pilli” Cossa, tastierista e fondatore del Biglietto per l’Inferno, chiude con una coda di pianoforte la traccia “L’operaio Gerolamo” dello straordinario binomio autorale Dalla/Roversi.

Zeno Gabaglio, musicista e produttore svizzero regala una cinematografica apertura per violoncelli al celebre brano “Solo” firmato da Claudio Baglioni nel ’77.

——————————–

Venerdì 13 gennaio 2017 è la data di pubblicazione dell’omonimo album d’esordio dei Christadoro, (Nei formati CD paper sleeve e in LP), su etichetta AMS, distribuzione BTF, esplicitamente ispirata a quella dell’album capolavoro BLACK SABBATH, immesso sul mercato il venerdì 13 febbraio 1970.

Se i Calibro 35 hanno saputo rivalutare con credibilità e successo il repertorio italiano dei grandi compositori di pregiate colonne sonore degli anni ’70, l’esordio del progetto Christadoro pone in luce la grande scuola autorale di un periodo unico, intramontabile e prezioso, con un nuovo vestito.

Tracklisting

  1. Dalla: L’Operaio Gerolamo           (1973)
  2. Gaber: Il Sosia                            (1981)
  3. Vecchioni: L’ultimo Spettacolo      (1977)
  4. Ruggeri (Decibel): Figli di…          (1978)
  5. Venditti: Lo Stambecco Ferito       (1975)
  6. Baglioni: Solo                               (1977)
  7. Mussida: Ricercare nel mare dell’inquietudine e della paura – frammento strumentale                                                             (2015)
  8. Battiato: L’Ombra della Luce         (1991)

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO