CALCIO – Roma-Torino 4-1. Commento e pagelle giallorosse

Altro poker degli uomini di Spalletti: apre Dzeko al 10', raddoppia Salah dopo soli sette minuti. Al terzo gol di Paredes al 65' risponde Maxi Lopez all'85', ma è Nainggolan a chiudere definitivamente i giochi

0
253
La Roma festeggia

Fonte: Vocegiallorossa.it Twitter: 

Szczesny 6: era quasi riuscito a non prendere ancora una volta gol, non dovendo fare parate spettacolari, quando Maxi Lopez si presenta a tu per tu battendo l’estremo difensore polacco.

Manolas 6.5: quando Bruno Peres si distrae ci pensa il muro greco a fermare i granata. Dal 28’st Vermaelen sv.

Fazio 6: gioca una partita ordinata e precisa fino a quando, nel finale, si distrae e si perde Maxi Lopez, che segna il gol della bandiera per il Torino.

Jesus 6.5: nel primo tempo salva tutto uscendo e intercettando un passaggio di Ljajic, che avrebbe smarcato un avversario davanti a Szczesny. Gioca una buona partita.

Bruno Peres 6.5: qualche errore di troppo nel primo tempo, che però riscatta con una diagonale mostruosa che va ad ostacolare Benassi, tutto solo davanti al portiere. In crescita nella ripresa.

Strootman 6.5: gioca con equilibrio, cercando di stare molto attento a non prendere un giallo che gli avrebbe fatto saltare la partita contro l’Inter, in programma domenica prossima. Dal 36’st Totti sv

Paredes 7: inizia un pochino timido e cresce alla distanza, trovando un grande gol da fuori dell’area

Emerson 7: non segna ma gioca un’altra grande partita. Sta trovando consapevolezza nei suoi mezzi e quando parte in progressione dà l’impressione di poter essere devastante.

Salah 7: fa venire il mal di testa a Barreca. Va in gole aiuta la squadra in fase difensiva. In un’occasione, arriva al limite della propria area per recuperare un pallone, prendendosi gli applausi anche di Spalletti.

Nainggolan 7.5: gioca a tutto campo, pressa non facendo respirare i centrali del Torino e trovando il gol del 4-0.

Dzeko 7: arriva a 29 gol stagionali tra campionato e coppe. Tra l’altro, segna anche una bella rete con un fendente dal limite dell’area. Dal 44’st Perotti sv.

Spalletti 7: peccato per il gol preso alla fine ma la Roma stava chiudendo la partita senza subire nulla ancora una volta. Schiacciasassi.

IL TABELLINO
ROMA-TORINO 4-1 (10′ Dzeko, 17′ Salah, 65′ Paredes, 85′ Maxi Lopez, 90’+1 Nainggolan)

ROMA (3-4-2-1): ​Szczesny; Manolas (74′ Vermaelen:, Fazio, Juan Jesus; Peres, Paredes, Strootman (82′ Totti), Emerson; Salah, Nainggolan; Dzeko​ (89′ Perotti)
A disp.: Lobont, Alisson, Rüdiger, Mario Rui, De Rossi, Grenier, Gerson, El Shaarawy.
All. Luciano Spalletti

TORINO (4-3-3): Hart; Zappacosta, De Silvestri, Moretti, Barreca; Benassi (70′ Boyé), Lukic, Baselli; Falque (58′ Iturbe), Belotti, Ljajic (79′ Maxi Lopez)​.
A disp.:​ Padelli, Cucchietti, Acquah, Gustafson, Valdifiori, Avelar, Ajeti​
All. Sinisa Mihajlovic

Arbitro: Marco Guida della sezione di Torre Annunziata
Assistenti: Marzaloni – Peretti
Quarto Ufficiale: Fiorito
Arbitri Addizionali d’Area: Orsato – Aureliano

Note: 31.165 paganti, 960.903,00 euro di incasso

Ammoniti: Lukic, Benassi.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO