RISTAMPE – Windows di Jon Lord verrà pubblicato il 28 aprile 2017

Questa reissue del 2017 è stata rimasterizzata da Rob Cass a partire dai mix stereo originali presso gli Abbey Road Studios di Londra

0
231
Cover_Jon_Lord_Windows

WINDOWS è il secondo album della nuova serie di ristampe di Jon Lord, lo storico ex tastierista/organista dei Deep Purple, venuto a mancare nel 2012.

L’album sarà pubblicato su earMUSIC il 28 aprile 2017.

Questa ristampa del 2017 è stata rimasterizzata da Rob Cass a partire dai mix stereo originali presso gli Abbey Road Studios e presenta un nuovo artwork oltre a un nuovo packaging in versione digipak.

WINDOWS è il secondo delle tre ristampe, preceduto da GEMINI SUITE e seguito da SARABANDE.

Con il suo leggendario organo blues-rock, fondatore e anima di Deep Purple, Jon Lord ha influenzato decenni di musica rock. Lord è stato senza dubbio un pioniere nel fondere rock e forme classiche/barocche divenendo uno dei più importanti compositori degli ultimi decenni, con un forte impatto sul mondo della musica.

Il suo album WINDOWS, composto assieme al compositore tedesco e direttore d’orchestra Eberhard Schoener, è stato registrato dal vivo il 1° giugno 1974 presso la Herkulessaal di Monaco di Baviera con l’Orchestra della Munich Chamber Opera diretta dallo stesso Eberhard Schoener.

La band per l’occasione era composta da star come gli ex compagni dei Deep Purple David Coverdale e Glenn Hughes, oltre a Tony Ashton, Ray Fenwick e Pete York.

L’album si compone di due parti. Continuo on B.A.C.H. è la realizzazione di una fuga non finita di J. S. Bach, basata su una scala che utilizza le note rappresentate dal suo stesso cognome (B.A.C.H.). Lord e Schoener l’hanno interpretata e completata. Window si basa sull’idea di una forma di poesia a catena chiamata Renga, (oggi Renku) sviluppato nel corso del 14° secolo in Estremo Oriente, dove un gruppo di poeti si riuniva in isolamento per scrivere a turno ogni verso continuando fino a quando il prodotto non fosse terminato.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO