FESTIVAL – A Civita Castellana tra Classico e Avanguardia

Dal 10 al 22 luglio 2017 la ventinovesima edizione del CivitaFestival - nella splendida cornice medievale del Forte Sangallo - ospiterà quest'anno anche le grandi performance di Fabrizio Bosso, Giorgio Tirabassi, Daniele Pozzovio e Ares Tavolazzi. Il programma completo

0
187
Fabrizio Bosso_CivitaFestival 2017
Fabrizio Bosso

Forte Sangallo, imponente fortezza in terra falisca costruita nel 1495 su volere di Alessandro VI Borgia e oggi Polo museale del Lazio, sarà la suggestiva scenografia della ventinovesima edizione di uno dei festival estivi più raffinati del centro Italia: il CivitaFestival a Civita Castellana (VT). Un’iniziativa gratuita che presenta al grande pubblico i molteplici volti dell’arte e che nella cornice medievale di un monumento simbolo della regione, porterà le grandi performance di Fabrizio Bosso, Giorgio Tirabassi, Daniele Pozzovio e Ares Tavolazzi, letture con il Premio Strega, i vincitori del Roma Fringe Festival, Teatro di Roma, Beatlestory e molti altri.

Giorgio Tirabassi_CivitaFestival 2017
Giorgio Tirabassi, CivitaFestival 2017

Diretto dal regista, attore e musicologo Fabio Galadini, il CivitaFestival 2017 offrirà un percorso alla scoperta delle arti a 360°, guardando alle varie forme dei linguaggi musicali tra tradizione, innovazione, territorio e creatività giovanile, consolidando la presenza teatrale grazie alla stretta collaborazione con il principale festival italiano e internazionale di teatro indipendente, il Fringe Festival, e la letteratura ospitando il Premio Strega 2017.

CIVITAFESTIVAL 2017 – Dopo l’anteprima del 6 luglio 2017 con la mostra fotografica di Kami Salak e con Il Flauto Magico dedicato ai giovanissimi, a cura di Teatro di Roma ed Europaincanto, il CivitaFestival 2017 si apre il 10 luglio con un progetto artistico protagonista in tutta Italia e nel mondo (su palchi come L’Arena di Verona, Broadway e Hong Kong) e al tempo stesso squisitamente civitonico, Beatlestory, definito dalla stampa italiana il “miglior omaggio ai Beatles degli ultimi 50 anni”.
Tra musica e danza, prosegue l’11 luglio con Le Metamorfosi Musicali sulla linea sonora della tradizione popolare italiana, con la grande classica di Xilon Orchestra il 12 luglio e poi ancora il 13 luglio con l’eccellenza jazz di Daniele Pozzovio Trio accompagnato da Ares Tavolazzi contrabbasso e Amedeo Ariano batteria, con introduzione di una delle massime esponenti del settore: Daniela Floris.

Dal 14 al 16 luglio, al CivitaFestival arrivano le importanti collaborazioni con la scena teatrale italiana in compagnia di due vincitori del Roma Fringe Festival, Mozza di e con Claudia Gusmano il 14 luglio e Rukeli di Farmacia Zoe il 15 luglio, e poi con un volto noto anche del piccolo schermo: Giorgio Tirabassi il 16 luglio con il suo Romantica.

Il progressive diventerà protagonista del CivitaFestival il 17 luglio con Il Giardino Onirico, mentre nella meravigliosa cornice di Forte Sangallo il 19 luglio sarà la volta di una star ormai internazionale: Fabrizio Bosso con Blue Moka.

Giovedì 21 luglio, ancora grandi ospiti con il Premio Strega 2017, mentre il 21 luglio si torna alla musica con il concerto interamente dedicato alla musica di Duke Ellington con gli arrangiamenti originali per big band eseguiti dalla Giorgio Cuscito & Massimo Pirone Big Fat Band.

Sabato 22 luglio, infine, grande chiusura con un omaggio a Massimo Coen tra Musica klezmer, sefardita, jewish jazz, con Gabriele Coen Trio e la sua Jewish Experience.

Tutti gli eventi si svolgono a Forte Sangallo e sono a ingresso gratuito.

PROGRAMMA CIVITAFESTIVAL 2017

Giovedì 6 luglio
ore 11,00 Sala Conferenze Forte Sangallo
Conferenza Stampa
Ore 11,45 Portico Cortile Maggiore Forte Sangallo
Inaugurazione mostra fotografica di KAMI SALAK
DETRITI

Lunedì 10 luglio
Ore 21,30 Cortile Maggiore Forte Sangallo
In occasione del 50° del film The Beatles: Sgt. Pepper and Beyond
BEATLESTORY THE FABULOUS TRIBUTE SHOW

Martedì 11 luglio
Ore 21,30 Cortile Minore Forte Sangallo
Tra Musica e Danza: suoni in movimento
Le Metamorfosi Musicali

Mercoledì 12 luglio
ore 21,30 Cortile Maggiore Forte Sangallo
Xilon Orchestra
Antonio Vivaldi (1678 – 1741)
Concerto n° 8 in La minore per 2 violini, archi e basso continuo RV 522
Allegro – Larghetto e Spiccato – Allegro
Violini concertanti: Andrea Paoletti e Mariana Dudnic
Georg Philipp Telemann
Concerto in sol maggiore per viola, archi e basso continuo TWV51:G9
Largo – Allegro – Andante – Presto
Viola solista: Franco Gonzalez Bertolino
Johann Sebastian Bach (1685 – 1750)
Concerto per 2 violini archi e basso continuo in re minore BWV 1043
Vivace – Largo ma non tanto – Allegro
Violini concertanti:
Andrea Paoletti e Mariana Dudnic
Violini: Andrea Paoletti – Mariana Dudnic – Vanessa Cremaschi – Daniele Molino – Ombretta Paoletti – Simona Ferri – Marta Cosaro – Giulia Matteucci – Silvia Pedone
Viole: Franco Gonzalez Bertolino – Anna Rollando
Violoncelli: Rossella Zampiron – Marco Saldarelli
Contrabbasso: Piero Ranucci
Clavicembalo: Teresa Ferrante
Direttore: Paolo Matteucci

Giovedì 13 luglio
ore 21,30 Cortile Maggiore Forte Sangallo
Resurrection
DANIELE POZZOVIO TRIO
Daniele Pozzovio pianoforte
Ares Tavolazzi contrabbasso
Amedeo Ariano batteria
Introduce Daniela Floris

Venerdì 14 luglio
ore 21,30 Cortile Minore Forte Sangallo
Briglia D’Oro Teatro
MOZZA
di e con Claudia Gusmano
aiuto regia Laura Palmeri musiche Ermanno Dodaro scenografia Martina Picchioni, Letizia Cascialli
luci Michelangelo Vitullo audio Ottavio Ciacchella organizzazione Antonella Campanelli
Vincitore di tre premi al Roma Fringe Festival 2016

Sabato 15 luglio
ore 21,30 Cortile Minore Forte Sangallo
FARMACIA ZOO
Vincitore del Roma Fringe Festival 2016
9841/Rukeli
di e con Gianmarco Busetto
suoni Enrico Tavella
luci Leonardo Fol / Giorgia Cabianca
graphic project Marina Renzi
regia Enrico Tavella / Gianmarco Busetto

Domenica 16 luglio
ore 21,30 Cortile Maggiore Forte Sangallo
“Romantica”
con Giorgio Tirabassi voce e chitarra
e con Luca Chiaraluce chitarra, Massimo Fedeli fisarmonica e pianoforte, Daniele Ercoli contrabbasso, bombardino, flauto, voce, Giovanni Lo Cascio batteria

Lunedì 17 luglio
ore 21,30 Cortile Maggiore Forte Sangallo
IL GIARDINO ONIRICO
Emanuele Telli, Ettore Mazzarini , Stefano Avigliana, Massimo Moscatelli, Dariush Hakim

Mercoledì 19 luglio
ore 21,30 Cortile Maggiore Forte Sangallo
BLUE MOKA
FABRIZIO BOSSO, Trumpet
ALBERTO GURRISI, Hammond
EMILIANO VERNIZZI, Sax
MICHELE BIANCHI, Guitar
MICHELE MORARI, Drums
Introduce Daniela Floris

Giovedì 20 luglio
ore 19,30 Cortile Minore Forte Sangallo
in collaborazione con la Fondazione Bellonci
Presentazione Premio Strega 2017
A cura di Stefano Petrocchi
Ore 21,30 Cortile Maggiore Forte Sangallo
Theatron – Teatro antico alla Sapienza Università di Roma La Sapienza
TESMOFORIAZUSE di Aristofane
Traduzione di Giuseppe Mastromarco adattamento a cura di Anna Maria Belardinelli con la collaborazione degli studenti del Laboratorio di Traduzione
Ideazione e regia di Adriano Evangelisti
Musiche e canzoni di Giacomo Zumpano
Coreografie di Fabrizio Angelini
Costumi di Cicci Mura

Venerdì 21 luglio
Ore 21,30 Cortile Maggiore Forte Sangallo
Giorgio Cuscito & Massimo Pirone Big Fat Band in “Ellingtoniana”
Concerto interamente dedicato alla musica di Duke Ellington con gli arrangiamenti originali per big band la formazione preferita dal Duka. Trumpets Massimo Patella, Flavio Patella, Paolo Federici,
Trombones Palmiro Del brocco,Loredana Marcone anche Vocal, Massimo Cuomo
Sassofoni Alessio DiGiulio, Giorgio Guarini,Stefano Angeloni,Enrico Guarino, Adriano Piva
Piano Flavio Bonanno
Contrabbasso Dario Pimpolari
Batteria Davide Diana
Introduce Daniela Floris

Sabato 22 luglio
Ore 21,30 Cortile Maggiore Forte Sangallo
Suoni in Movimento dedicato a Massimo Coen
GABRIELE COEN TRIO “JEWISH EXPERIENCE” Musica klezmer, sefardita, jewish jazz
Gabriele Coen sax soprano e clarinetto
Francesco Poeti chitarra
Marco Loddo contrabbasso

MEDIA PARTNER
PERIODICO ITALIANO MAGAZINE, FUNWEEK.IT, RETE ORO

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO