BLACK METAL – Dark Fortress, le ristampe dei primi due album in arrivo a novembre

L'album di debutto dei blackster tedeschi TALES FROM ETERNAL DUSK e il secondo PROFANE GENOCIDAL CREATIONS saranno pubblicati su Century Media Records il 24 novembre 2017. Ascolta all'interno dell'articolo le versioni rimasterizzate di “Crimson Tears” e “Battles Rage In The Infernal Depth”

0
178
Ristampe Dark Fortress

I blackster tedeschi Dark Fortress pubblicheranno le riedizioni restaurate ed estese del loro album di debutto del 2001 TALES FROM ETERNAL DUSK e di PROFANE GENOCIDAL CREATIONS del 2003. Entrambi saranno pubblicati su Century Media Records il 24 novembre 2017 e saranno disponibili in formato vinile, CD e in digitale.

Quando hanno confrontato le copertine di entrambi gli album – dipinte da Kris Verwimp -con quelle delle prime ristampe su CD del 2016 i membri della band sono rimasti sorpresi nel rendersi conto che la colorazione è piuttosto diversa dalle opere originali. In confronto, TALES aveva un tocco viola più distinto, mentre PROFANE sembrava più verde di quello inizialmente previsto dall’artista. Ora con queste ristampe, i fan vedranno le copertine come Kris Verwimp le aveva immaginate.

Sul fronte musicale, il chitarrista dei Dark Fortress e il famoso produttore V. Santura (già con i Triptykon) si sono occupati del ripristino audio dei dischi: “Il suono del primo album non ha richiesto troppo lavoro, ma abbiamo eliminato alcune pause involontarie che avevano interrotto il flusso naturale e previsto del disco sul CD originale. Tuttavia, ho rimasterizzato l’intera sessione di registrazione dal 1997, di TOWARDS IMMORTALITY e la demo del 1996 per rendere questa nuova edizione di TALES una collezione completa dei nostri primi anni“.

Il secondo album, PROFANE GENOCIDAL CREATIONS, registrato in due settimane con il produttore Pytten (Immortal, Enslaved, Mayhem e altri), ha richiesto ulteriori lavori come spiega V. Santura: “Naturalmente le possibilità di regolare il suono in una rimasterizzazione è abbastanza limitata (a differenza di un remix), ma almeno potremo dischiudere l’impressione sonora totale, renderla meno soffocata e asciutta. Anche le chitarre ritmiche sembravano seppellire ogni altro strumento, ma soprattutto la batteria, la voce e il basso hanno un po’ più spazio“.

I Dark Fortress rivelano molto di più sulla creazione delle loro prime registrazioni nelle note di accompagnamento di queste ristampe.

Di seguito tutti i dettagli sulle nuove reissue.

TALES FROM ETERNAL DUSK

Dark Fortress - Tales From Eternal Dusk (Re-issue 2017)
Dark Fortress – Tales From Eternal Dusk (Reissue 2017)
CD 1
1. The Arcanum Of The Cursed (1:44)
2. Pilgrim Of The Nightly Spheres (4:13)
3. Twilight (4:33)
4. Apocalypse (3:37)
5. Immortality Profound (Trilogy) – Dreaming… (Chapter 1) (4:14)
6. Immortality Profound (Trilogy) – Throne Of Sombre Thoughts (Chapter 2) (5:05)
7. Immortality Profound (Trilogy) – Captured In Eternity’s Eyes (Chapter 3) (4:16)
8. Misanthropic Invocation (5:47)
9. Crimson Tears (6:44)
10. Tales From Eternal Dusk (8:35)
11. Moments Of Mournful Splendour (At The Portal To Infinity) (3:03)
CD 2
1. Cryptic Winterforest (6:06)
2. Towards Immortality (6:09)
3. Emperor Of The Majestic Nights (5:56)
4. The Mystic Medieval Times (Demo 1996) (5:34) *
5. Eternal War (Demo 1996) (3:05) *
6. Passing The Shadowgates (Demo 1996) (3:27) *
7. Into My Deepest Desire (Demo 1996) (4:57) *
8. Reborn In A Frozen Kingdom (Demo 1996) (6:13) *
Tracce 1-3: 1997 “Towards Immortality” EP recording session.
Tracce 4-8: 1996 “The Rebirth Of The Dark Age” demo
* = bonus tracks incluse solo nelle versioni CD e digitale
Disponibile lo static video di “Crimson Tears” e il preorder del disco.

PROFANE GENOCIDAL CREATIONS
Dark Fortress - Profane Genocidal Creations (Re-issue 2017)
Dark Fortress – Profane Genocidal Creations (Reissue 2017)
1. Introduction (1:48)
2. Defiance Of Death (8:35)
3. Passage To Extinction (9:12)
4. In Morte Aeternitas (9:03)
5. Moribound Be Thy Creation (6:20)
6. Through Ages Of War (6:05)
7. Blood Of The Templars (7:20)
8. Warlord (Face The Angel Of Pestilence) (5:01)
9. Battles Rage In The Infernal Depth (6:50)
10. A Fortress Dark (8:16)
11. I Am The Black Wizards (6:07) / Emperor cover *
12. Eye Of The Greyhound (4:35) / Unanimated cover *
* = bonus tracks incluse solo nelle versioni CD e digitale
 
Disponibile lo static video di “Battles Rage In The Infernal Depth” e il preorder del disco.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO