CALCIO – Roma-Crotone 1-0. Commento e pagelle giallorosse

Al 10' Perotti su rigore regala i tre punti a Di Francesco. Un palo e una traversa per i giallorossi

0
134
Roma-Crotone 1-0

Fonte: Vocegiallorossa.it Twitter: 

Alisson 6: impegnato solo in un’occasione, nel primo tempo, quando deve bloccare un tiro di Rohden. Per il resto, solo sbadigli. Nel finale, blocca facilmente un tiro di Simic.

Karsdorp 6: sufficienza di incoraggiamento, visto che ha dovuto saltare tutta la preparazione per infortunio. Ancora deve capire bene cosa gli chieda Di Francesco: intanto ha provato qualche discesa, senza troppi risultati. Rischia nel primo tempo, quando perde di vista Nalini, che spreca una buona occasione. Dal 37’st Florenzi sv.

Fazio 7: stoppa di prepotenza qualsiasi avversario osi avvicinarsi all’area.

Moreno 6.5: serata piuttosto tranquilla per il centrale messicano, che gestisce bene l’ordinaria amministrazione.

Kolarov 7.5: una furia sulla fascia sinistra. Scalda subito il piede con un missile terra aria, di poco a lato. Si procura il rigore e prende il palo subito dopo su punizione. Mette un paio di ottimi palloni per Dzeko. Unico appunto, un paio di disattenzioni in fase difensiva.

Nainggolan 6: con Gerson in campo, rimane più dietro e si limita ad arginare la manovra calabrese.

Gonalons 6: luci e ombre per il francese. Bravo a far girare la palla, meno in relazione alle palle perse.

Gerson 6.5: dopo la buona prova di Londra Di Francesco gli dà fiducia e lo mette nel ruolo di mezz’ala. È lui a far partire con con qualità l’azione che porta al rigore realizzato da Perotti. Diligente in fase difensiva, prova a proporsi con personalità. Dal 29’st Pellegrini sv.

Ünder 5.5: prova ad accendersi ma lo fa a sprazzi. Ha bisogno di tempo per crescere e capire come funziona il calcio in Italia. Dal 19’st Defrel 5.5: spreca moltissime palle e svirgola una buona palla in area di rigore.

Dzeko 6.5: fa tremare l’incrocio con un gran sinistro e non riesce a concretizzare le occasioni avute. Lavora molto per la squadra e finisce stremato.

Perotti 7: parte da sinistra ma lo trovi su tutto il campo. Si abbassa per prendere palla, gira per il terreno di gioco ma diventa letale quando percorre il binario sinistro.

Di Francesco 6.5: cambia molto per far rifiatare alcuni giocatori e porta a casa tre punti importanti. Soffre poco in fase difensiva ma la Roma è ancora poco concreta in avanti. Bisogna lavorarci molto.

IL TABELLINO
ROMA-CROTONE 1-0 (10′ rig. Perotti)

ROMA (4-3-3): Alisson; Karsdorp, Fazio, Moreno, Kolarov; Nainggolan, Gonalons, Gerson (73′ Lo. Pellegrini); Ünder (64′ Defrel), Dzeko, Perotti.
A disp.: Lobont, Skorupski, Juan Jesus, Bruno Peres, Castan, Strootman, De Rossi, Florenzi, Schick, El Shaarawy.
All. Eusebio Di Francesco

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Sampirisi, Ceccherini, Simic, Pavlovic; Crociata (80′ Stoian), Barberis (83′ Romero), Mandragora, Rohden (59′ Faraoni); Budimir, Nalini.
A disp.: Festa, Latella, Viscovo, Izco, Suljic, Trotta, Cabrera, Ajeti, Nwankwo.
All. Davide Nicola

Note: 31.605 paganti (810.375 euro di incasso)

Arbitro: Gianluca Manganiello della sezione di Pinerolo
Assistenti: Vuoto – Gori
Quarto Ufficiale: Saia
VAR: Abisso
AVAR: Longo

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO