SCUOLA – Oggi la premiazione della Biennale Nazionale dei Licei Artistici

In concorso sul tema del “viaggio” 200 opere prodotte dagli studenti di 150 licei artistici italiani. Fra gli argomenti preferiti, l’immigrazione e il viaggio come conoscenza. La premiazione delle opere selezionate oggi lunedì 7 maggio, alle ore 15.00, presso il Palazzo dell’Istruzione (MIUR)

0
147
Palazzo dell'Istruzione

La Biennale Nazionale dei Licei Artistici, curata da Mariagrazia Dardanelli, presidente di ReNaLiArt (Rete Nazionale dei Licei Artistici) e dirigente scolastica presso il Liceo ArtisticoEnzo Rossi”, è una Manifestazione che coinvolge numerosi istituti d’arte sparsi per la Penisola. La seconda edizione ha visto la partecipazione di 200 opere, provenienti da 150 licei artistici, sul tema del “viaggio”. La Biennale svolge un importante ruolo di fucina di nuovi artisti, contribuendo alla comprensione della società e della cultura contemporanee da parte delle giovani generazioni. Ha carattere di festival itinerante dell’arte capace di diffondere la cultura e la conoscenza.

La premiazione delle opere selezionate avverrà oggi lunedì 7 maggio, alle ore 15.00, presso il Palazzo dell’Istruzione (MIUR), alla presenza della Ministra dell’Istruzione, Valeria Fedeli.

Seguiranno le performance: “In viaggio verso…”, del Liceo Artistico “Enzo Rossi” di Roma e “Gladiators – Viaggio nell’Antica Roma”, a cura degli studenti dell’Accademia Nazionale di Danza, con la coreografia di Brunella Vidau, musiche di Mansell, Albinoni, Talbot; interpreti: Francesco Aversano, Mirco Carmineo e gli allievi dei corsi preaccademici dell’Accademia Nazionale di Danza.

Nella stessa giornata di oggi, dalle ore 10.30, presso lo Spazio WEGIL, hub culturale riaperto dalla Regione Lazio con Art Bonus e gestito da LAZIOCrea (via Ascianghi, Roma), sarà possibile visitare la mostra e assistere a una serie di spettacoli: proiezione del video Eritrea EU – Rotta libica, a cura del Liceo Artistico Statale “Ripetta” di Roma; Unicità invenduta,performance artistica e musicale degli studenti del Liceo Artistico Statale (IIS) “Agostino Nifo” di Sessa Aurunca (CE);TramAndaRe, performance artistica degli studenti del Liceo Artistico Statale “Don Gnocchi” di Maddaloni (CE); Viaggio dell’immaginazione oltre le barriere del terrorismo, performance artistica degli studenti Liceo Artistico Statale “Nani Boccioni” di Verona (nel piazzale antistante allo Spazio WEGIL).

Le opere in concorso alla seconda Biennale Nazionale dei Licei Artistici sono state giudicate da una una giuria composta da personalità di alto valore scientifico e culturale, presieduta da Claudio Strinati, storico dell’arte, già sovrintendente ai Beni monumentali del Lazio, e composta da Irene Baldriga, presidente dell’Associazione Nazionale Insegnanti di Storia dell’Arte; Giovanni Federle, grafico e docente di Grafica presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia; Anna Florenzi, docente di Scienze della moda e del costume presso le Facoltà di Architettura e di Lettere e Filosofia dell’Università “La Sapienza” di Roma; Alessandra Guarino, responsabile Ufficio Orientamento e Formazione – Scuola Nazionale di Cinema della Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia; Sonia Martone, direttore del Museo del Palazzo di Venezia a Roma; Valerio Palmieri, docente di Composizione architettonica presso la Facoltà di Architettura dell’Università “Roma Tre”; Giovanna Talocci, designer e gli artisti Alfonso Filieri e Edoardo Tresoldi.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO