VISTI PER VOI – La donna elettrica

0
97

Una storia tutta al femminile, che parla di sorellanza, di ecologia, di lotta contro le multinazionali.

La donna elettricadi Benedikt Erlingsson ha il volto e l’energia di Halldóra Geirharðsdóttir, che interpreta Halla, una donna che dirige un coro in Islanda.

Dietro la sua vita tranquilla,  nasconde la sua attività di ecoterrorista. Per cambiare le cose, Halla non sta a guardare, ma porta a termine dei sabotaggi, scagliando le sue frecce contro le centrali elettriche. Ricercata senza tregua, riesce a nascondersi persino ai droni, che la cercano scrutando le   pianure islandesi.

Una donna forte, che lotta contro le industrie siderurgiche, invece di assistere al degrado progressivo del suo paese raccontato dalla televisione.

Una commedia dal ritmo incalzante, sofisticata e ironica, che racconta una storia di ribellione, con l’apparizione di un trio di musicisti in costume in alcuni momenti del film e immagini molto suggestive del paesaggio islandese.

Hanna ha scelto l’ecoterrorismo ma ha anche altri desideri profondi. Ha una sorella gemella, interpretata dalla stessa attrice, con cui stringerà un accordo che cambierà le loro vite, per salvare Nika, una bambina ucraina.Un richiamo alla maternità che sembra davvero un’alternativa al degrado dell’ambiente e delle relazioni, colmando rabbie e vuoti con un rapporto d’amore.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO