ECONOMIA – Decreto sblocca cantieri, reazione positiva di Federagenti

0
180

Federagenti accoglie con favore l’accelerazione che sta prendendo forma riguardo il decreto cosiddetto “sblocca cantieri”. In Italia ci sono centinaia di opere pubbliche non ancora compiute, per un valore di decine di miliardi di euro, delle quali potrebbe beneficiare l’intero sistema economico nazionale produzione di posti di lavoro. 

Per questo motivo Federagenti accoglie con favore l’intenzione da parte del Governo di voler realizzare strade, ponti ed ogni tipo di infrastruttura che possa velocizzare ed agevolare gli scambi.

L’agente di commercio, insieme all’autotrasportatore, rappresenta la categoria che percorre più chilometri per lavoro. Federagenti condivide, quindi, la necessità di portare a compimento i numerosi cantieri ora in stand-by e di destinare importanti risorse volte a migliorare la sicurezza stradale.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO