Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


mercoledì 16 ottobre 2019

  • MP News
  • Musica

Grande musica per grandi cose

Appuntamento speciale da Bibli sabato 3 maggio

29.04.2008 - Chiara Comerci



http://www.pittaluga.org/images/vincitori/Interpretazione/40-1.jpgForse qualcuno sa che alla libreria Bibli di via dei Fienaroli qualche volta c’è musica dal vivo. Forse meno persone sanno che l’iniziativa “Bibli in Musica” è giunta quest’anno alla sua settima edizione, e ogni settimana ha portato qui alle 21:30, nel cuore di Trastevere, grazie alla lungimiranza dell’Associazione Culturale e alla perseveranza degli organizzatori (MRS Philharmonica progetti musicali), più di 130 musicisti da vari paesi del mondo oltre a molteplici collaborazioni con Istituti di Cultura esteri e concorsi musicali internazionali. Tanto impegno nella musica classica, ma anche jazz, etnica e crossover, con una particolare attenzione ai nuovi talenti, da quest'anno viene seguita due volte al mese anche dalla trasmissione televisiva Alta Fedeltà di Sat 2000, in onda su Sky, digitale terrestre ed in chiaro su emittenti regionali in tutta Italia.
Il concerto del 3 maggio sarà dedicato alla chitarra con la performance di Petrit Ceku, giovane talento kosovaro 23enne, vincitore della scorsa edizione del Concorso Chitarristico Internazionale “Pittaluga” di Alessandria, il più prestigioso che si svolge sul suolo italiano. Chi decidesse di intervenire potrà ascoltare un programma molto variegato, da J.S. Bach (Cello Suite I, BWV 1007 (Trascrizione di W. Dešpalj) al paraguaiano Agustin Barrios (Mazurka apasionata, Chôro de Saudade, Un Sueño en la Floresta), agli spagnoli Isaac Albeniz (Sevilla, Malagueña) e Joaquin Rodrigo (Elogio de la Guitarra). Ma c’è di più. In occasione del concerto verranno presentate da Luigi Vittorio Berliri le iniziative delle case di Spes contra spem, la società cooperativa che da anni gestisce a Roma case famiglia e comunità per minori in situzioni di difficoltà.
Lo spazio della libreria è raccolto ma confortevole, a diretto contatto con la musica e l’interprete. La fruibilità dei concerti è inoltre agevolata da varie formule di intrattenimento e facilitazioni (tesseramento stagionale) che prevedono la possibilità di un aperitivo prima del concerto, o di una cena. Durante l’intervallo la libreria offre un bicchiere di vino con stuzzichino, compreso nella piccola cifra del biglietto d’ingresso, così come la copia di Suonare News con cd omaggio che viene consegnata all’uscita.
Un’esperienza da provare anche e soprattutto per la grande dedizione di chi s’impegna a portare sempre sotto i riflettori musica ed interpreti di alto livello.

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.