Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


domenica 05 aprile 2020

  • MP News
  • Musica

Il Terrore dei Mari

15.05.2007 - Marco Valerio Moretti



RECENSIONE - La via del basso di Franco Di Donato

Bassista tra i più virtuosi e apprezzati nel panorama italiano ed europeo, pubblica ora un doppio singolo e un...
Leggi l'articolo

SPETTACOLI - La Roma S...Canzonata di Sandro Scapicchio

Venerdì 15 maggio 2015 allo storico Teatro cabaret "Il Puff" di Trastevere lo spettacolo-recital del cantautore...
Leggi l'articolo

APPUNTAMENTI - Enrico Dindo e i Solisti di Pavia

Giovedì 23 aprile, alle 21, presso il Collegio Borromeo di Pavia, una serata all'insegna di Schubert
Leggi l'articolo

E’stata portata a termine, su commissione della Marina di Sua Maestà, la realizzazione del primo modello della nuova Classe di sottomarini nucleari, l’Astute, più o meno secondo i tempi previsti (avrebbe dovuto essere pronto, secondo progetti che risalgono a qualche anno fa, alla fine del 2006).

L’Astute è un sottomarino nucleare che va a prendere il posto dei cinque sottomarini Swiftsure, lanciati tra il 1973 e il 1977 e prossimi alla fine della loro attività, presumibilmente a causa dell’esaurimento dei reattori e dell’obsolescenza delle apparecchiature. L’iniziale ordine era di tre unità, ma poi è stata pianificata una seconda tornata da tre. Le performance dell’Astute sono l’estensione di quelle dei Trafalgar del secondo squadrone sottomarino della Royal Navy, con base a Davenport. I sottomarini Astute avranno invece base a Faslane, in Scozia. Il sottomarino Astute è stato costruito al cantiere navale “Bae systems Marine Barrow Shipyard”, dove saranno realizzati anche gli altri due della serie, che saranno chiamati Ambush e Artful.

E’ pianificato che i tre sottomarini entreranno in servizio, rispettivamente, nel 2009, 2010 e 2011. Vi è discussione tra la BAE system e l’Inghilterra sull’ eventuale costruzione di un quarto sottomarino di classe Astute. I sottomarini Trafalgar saranno smantellati entro il 2022 e si comincerà con l’HMS Trafalgar nel 2008.

L’Astute è l’esponente della nuova generazione di mezzi militari, ipertecnologici e (quasi) infallibili. L’Astute Combat Management System (ACMS) sarà un evoluzione dell’ SMCS (SubMarine Command System), attualmente utilizzato su tutti i sottomarini inglesi. L’SCMS riceve informazioni dai sonar e da altri sensori e, attraverso algoritmi, visualizza le immagini in tempo reale sugli schermi della cabina di comando. Il “Mostro del mare” di Sua Maestà sarà equipaggiato con missili cruise Tomahawk Block IV (tattici), lanciati da cannoni torpedo da 533mm. Sarà dotato di un sistema di rilevamento a terra e relativa mappatura, il TERCOM (TERrain COntour Mapping), i cui dispositivi saranno installati nei missili e le cui informazioni saranno combinate con le rilevazioni dei radar. Inoltre il sistema GPS (satellitare) fornirà informazioni sulla localizzazione esatta del bersaglio e la velocità del missile, per un’elevatissima precisione.
I Tomahawk hanno una gittata di 1000 miglia (1600 km circa) e una velocità massima di 550 mph (880 km/h). Includono un dispositivo che permette, tramite satellite, la riprogrammazione della direzione e della velocità del missile in corsa e la trasmissione di un’immagine BDI (Battle Damage Indication).

L’Astute sarà dotato anche di un avanzatissimo sistema di comunicazione elettronica che avrà una funzione di direction-finding. L’energia nucleare sarà fornita dai reattori Rolls-Royce PWR-2. Il nucleo durevole inserito nei PWR-2 farà sì che il reattore non avrà bisogno di essere ricaricato e lo farà durare per 25 anni. I sistemi elettronici CAE forniscono il sistema di posizionamento e manovra. I PWR 2 forniscono al sottomarino un’energia sufficiente a circumnavigare il mondo 40 volte, cioè più del doppio rispetto alla precedente generazione di PWR.

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.