Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


giovedì 24 settembre 2020

  • MP News
  • Musica

REPORT - Conferenza Stampa MEI Supersound 2012 - (Milano - 13 settembre 2012)

18.09.2012 - Tommaso Pavarini



RECENSIONE - La via del basso di Franco Di Donato

Bassista tra i più virtuosi e apprezzati nel panorama italiano ed europeo, pubblica ora un doppio singolo e un...
Leggi l'articolo

SPETTACOLI - La Roma S...Canzonata di Sandro Scapicchio

Venerdì 15 maggio 2015 allo storico Teatro cabaret "Il Puff" di Trastevere lo spettacolo-recital del cantautore...
Leggi l'articolo

APPUNTAMENTI - Enrico Dindo e i Solisti di Pavia

Giovedì 23 aprile, alle 21, presso il Collegio Borromeo di Pavia, una serata all'insegna di Schubert
Leggi l'articolo

 

CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DEL FESTIVAL “MEI SUPERSOUND 2012”

 

In data odierna si è tenuta, all’interno della FNAC (negozio e libreria musicale) di via Torino, nel centro di Milano, la conferenza stampa di presentazione del festival musicale “Mei Supersound 2012”, che si terrà a Faenza dal 28 al 30 settembre di quest’anno.

Giordano Sangiorgi, patron del Mei, ha esordito spiegando che lo scopo del festival è quello di organizzare un evento che promuova la musica di giovani artisti attualmente non molto conosciuti dal pubblico, ma che mirano a diffondere la loro musica “indipendente” seguendo lo stesso percorso compiuto da musicisti divenuti popolari (come i Subsonica, per citare un caso emblematico). I tre giorni di festival, infatti, saranno l’occasione per molte band italiane emergenti (quali i Nobraino, già piuttosto famosi) di promuovere la loro musica in concerti dal vivo, durante i quali presentare, per la prima volta, anche brani inediti. Inoltre, un recente studio ha mostrato come sulla scena italiana siano presenti circa sedici band multietniche, pertanto un altro intento del festival è quello di promuovere tale mescolanza di culture nel campo musicale.

Dal momento che gran parte del ricco elenco di eventi che costituiranno il festival è organizzato da Mei in collaborazione con Mtv New Generation, è stato utile l’intervento di Daniela Bozza (Mtv), la quale ha chiarito come New Generation sia una piattaforma che cerca e sostiene i nuovi artisti emergenti, con modalità di diffusione diverse dalla televisione, come appunto le serate live. La collaborazione di Mei anche con web-radio, web-tv e piattaforme digitali conferma l’intento di trovare alternative rispetto ai canali mediatici tradizionali.

Un esempio tangibile in questo senso è stato l’intervento in conferenza di Valentina Gautier, cantautrice e fondatrice del progetto “Do It Myself”, una piattaforma che, libera da etichette e dai vincoli delle case discografiche, e utilizzando i social network per il cosiddetto “crowd finding”, offre spazio e finanziamenti per i giovani artisti di talento, dimostrando un appassionato interesse per la musica di qualità in un Paese che ormai investe poco o nulla in ambito artistico-musicale.

“Mei Supersound 2012” è, insomma, un festival intenzionato a ridare coraggio ed incentivi alla discografia “indipendente”, così denominata perché vuole rimanere originale, senza volersi imbattere nei compromessi inevitabili nell’ambito discografico commerciale dei grandi produttori.

Tra i tanti impegni presenti durante il festival, Giordano Sangiorgi ricordava i principali: “Ancora in piedi” (che si terrà sabato 29 settembre), un progetto musicale dedicato alla raccolta di fondi per i terremotati dell’Emilia, nel quale si esibiranno infatti i musicisti che hanno scritto brani sul recente terremoto, tra cui Paolo Belli e molti altri; ma anche “Suoni all’alba”, titolo di una compilation che comprende una fitta mescolanza di generi musicali eseguiti da più di venti artisti alle prime armi con l’esperienza dal vivo, che si esibiranno in molti momenti del festival.

Sarà quindi un festival intenso e all’insegna della discografia non commerciale, da non perdere per gli amanti della musica autentica e di qualità.

 

Report effettuato da: Pietro Broccanello

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.