Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


martedì 31 marzo 2020

  • MP News
  • Musica

RECENSIONE - Ólöf Arnalds - "Sudden Elevation"

26.02.2013 - Giorgio Avitabile



RECENSIONE - La via del basso di Franco Di Donato

Bassista tra i più virtuosi e apprezzati nel panorama italiano ed europeo, pubblica ora un doppio singolo e un...
Leggi l'articolo

SPETTACOLI - La Roma S...Canzonata di Sandro Scapicchio

Venerdì 15 maggio 2015 allo storico Teatro cabaret "Il Puff" di Trastevere lo spettacolo-recital del cantautore...
Leggi l'articolo

APPUNTAMENTI - Enrico Dindo e i Solisti di Pavia

Giovedì 23 aprile, alle 21, presso il Collegio Borromeo di Pavia, una serata all'insegna di Schubert
Leggi l'articolo

 

Sudden Elevation

 

Ólöf Arnalds

 

La sua voce è già stata definita come “accattivante,come acqua sorgiva con qualcosa di

magico,ultraterreno, innocente e antica allo stesso tempo, a metà fra la voce di un

bambino e di un'anziana signora, che nulla ha da invidiare alla conterranea Bjork”.

 

Può anche essere immaginata come una voce che in completa armonia con i sentimenti, i

tumulti del cuore della giovane donna a cui appartiene, trova la sua pienezza espressiva

e la delicatezza necessaria a raccontarne le sfumature.

 

Sudden Elevation, il terzo album della giovane Ólöf Arnalds, è una pregiata collezione

di 12 brani in cui questa voce eterea è adagiata in cornici di chitarre classiche, fra i

quali si riconosce un sapore nordico non inaspettato.

 

I precedenti lavori della giovane islandese “Við og við” (2007) e “Innundir skinni”

(2010) sono prodotti da Kjartan Svenisson dei Sigur Ròs e realizzati con il sostegno di

Björk. La giovane Ólöf è anche una polistrumentista: studia la viola e il violino e da

autodidatta la chitarra e il charango. Tale estro fa parte dal 2003 della formazione di

“mùm”, gruppo sperimentale islandese caratterizzato da morbide voci, beats ed effetti

elettronici e una varietà di strumenti tradizionali o non convenzionali.

 

Sudden Elevation sarà in vendita dal Febbraio 2013, ma al momento Ólöf ha avviato una

campagnia di raccolta fondi per sviluppare tutto il lavoro artistico che ruota intorno al

suo ultimo lavoro.

 

http://www.pledgemusic.com/projects/suddenelevation

 

Ólöf offrirà parte delle donazioni all'UNIFEM, il Fondo per lo sviluppo delle Nazioni

Unite per le donne!

 

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.