collabora redazione chi siamo


venerdì 24 maggio 2019

  • MP News
  • Attualità

APPUNTAMENTI - Un mito intramontabile: 110 anni di Harley-Davidson

A Roma i festeggiamenti dal 13 al 16 giugno

30.05.2013 - Morgana Evangelisti



SOCIALE - 150 anni d’Italia con Giovani per Roma

Grande successo per la serata all’insegna della solidarietà, a sostegno della Onlus Salva Mamme Salva...
Leggi l'articolo

PRIMO PIANO – 'Occupy GreenHill' in piazza a Roma. “No al lager per cani”

In 10mila in corteo contro l’allevamento di beagle destinati alla  vivisezione   
Leggi l'articolo

APPUNTAMENTI - PraticaMente Ecologia: recupera, ricicla, ricrea

A giugno, sei appuntamenti dedicati al rispetto dell'ambiente e al riciclo @ Tecnotown
Leggi l'articolo

Qualcuno pensa che siano retrograde, vecchie, passate di moda. Alcuni pensano addirittura che non siano delle vere moto "perché non corrono". Eppure in questo 2013 compiono 110 anni e sono più belle che mai: sono le Harley-Davidson. Una storia lunga alle loro spalle e un futuro ricco di chilometri da percorrere di fronte a loro, sono da sempre le moto simbolo della vera libertà. Fu l'amicizia tra William Harley e Arthur, Walter e William Davidson e la loro passione per i motori a porre le basi per la nascita dell'azienda di Milwaukee. Era l'inizio del 1900 quando i primi motori progettati venivano montati su telai di biciclette, ma già nel 1903 i fratelli Harley-Davidson lanciarono sul mercato la loro prima motocicletta. Quattro anni dopo, nel 1907, la Harley-Davidson Motor Company veniva ufficialmente iscritta nel Registro di Commercio e delle Imprese degli Stati Uniti con la conseguente espansione dell'azienda che da questo momento in poi non si fermerà. Durante la prima guerra mondiale le Harley vennero equipaggiate con dispositivi militari e questo permise all'azienda di ottenere una straordinaria pubblicità. Sopravvissuta alla crisi del '29 e alla seconda guerra mondiale, di cui fu protagonista con la produzione di migliaia di esemplari, l'azienda di Milwaukee si trovò a dover gestire per la prima volta la concorrenza proveniente dall'Inghilterra senza però perdere il suo lustro. Sarà soltanto negli anni '60 che le Harley-Davidson sbarcheranno finalmente in Italia riscuotendo un grandissimo successo.

Più di un secolo di storia, cambiamenti, sviluppi, ma la stella Harley brilla sempre, oggi più che mai: un'attività costante, portata avanti dalla passione per questi meravigliosi esemplari che proprio a Roma dal 13 al 16 giugno si ritroveranno per i festeggiamenti del loro centodecimo compleanno.

Un marchio da sempre criticato, ma nello stesso tempo più copiato che mai: molte aziende hanno cercato infatti di riprodurre la perfezione e la bellezza dell'architettura Harley, come hanno cercato di riprodurre l'inconfondibile rombo del suo motore.

La cerimonia per l'inizio dell'anniversario avrà luogo il 13 giugno al porto di Ostia, seguiti da tre giorni di importanti eventi tra cui la parata fino al centro di Roma e l'opportunità per 1400 fortunati motociclisti di ricevere la benedizione papale in Piazza San Pietro. I festeggiamenti non si limiteranno però soltanto alla città Eterna, ma coinvolgeranno ben 11 Paesi per una manifestazione globale che avrà il suo culmine a settembre proprio a Milwaukee.

Per info: http://110.harley-davidson.com/it_IT

 

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.