Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


giovedì 05 dicembre 2019

  • MP News
  • Attualità

ALTAROMA 2013 - Le passerelle di sabato

07.07.2013 - Paolo Manzini



MODA - AltaRoma, 4° giornata di haute couture

In passerella pois per Lettieri e suggestioni circensi di Curti
Leggi l'articolo

INCONTRI METROPOLITANI #8

Storie, confidenze, personaggi in Città
Leggi l'articolo

VATICANO - Il Papa consegna la Bolla di indizione del Giubileo

La misericordia al centro dell'Anno Santo indetto da Papa Francesco
Leggi l'articolo

 

A Santo Spirito in Sassia e nelle altre location capitoline, la seconda giornata di AltaRoma è stata ricca sorprese in di passerella.

Si è iniziato con la collezione Haute Couture primavera estate 2014 di Natasha Pavluchenko, intitolata Senses e dedicata ad una donna indipendente dal carattere deciso e forte.

Una Donna-bambola, piena di charme e grazia, che sfoggia contrasti nello style e nelle forme, e abbinamenti di materiali contrastanti tra di loro come lana e seta, pelle e merletti, materiali pesanti e materiali leggeri. La contrapposizione è inoltre evidenziata da diversi elementi realizzati manualmente che ricordano e rivelano l'estro celato in un dipinto. Le line atipiche, le tessiture fortemente visibile e gli orli che sembrano quasi rudimentali mettono in risalto le irregolarità decisamente volute.

Nella cornice del Centro Ippico Militare dai Lancieri di Montebello l'alta moda e l'antichissimo sport del polo si sono incontrati per dar vita all'appuntamento X Polo Fashion Day, di cui Nino Lettieri. 

Attesissima la sua Collezione di Alta Moda per la Donna A/I 2013-14, dedicata a due protagonisti della creativitàinternazionale del XX secolo: Paul Poiret, grande innovatore e figura principale della moda della belle epoque, ed Helmut Newton, il maestrop dell'arte fotografica, in mostra proprio a Roma in questi giorni al Palazzo delle Esposizioni.

La primavera estate 2014 Cangiari è invece una danza di colori, profumi e suoni che prendono vita da acqua, aria e sabbia: un canto d'amore per il mare e la natura tutta, sussurrato in un lungo respiro. Le linee sono fluide e ariose come una brezza marina, le sete biologiche sono impreziosite dai tessuti al telaio a mano dalle trame morbide e avvolgenti in lino, seta e cotone. La leggerezza diventa assoluta nell'innovativo tessuto artigianale, e le cromie sono ispirate a petali, giada bionda, mare, mezzanotte, pompei. Gemme di colore, sensazioni e sapori in tinte accese o pastello, che vestono di natura e sentimento la donna che li indossa.

Mireille Dagher ha proposto la Collezione Autunno-inverno 2014 dal titolo Cachemire, una collezione femminile, ispirata all'immortalità della bellezza, alle antiche regine e principesse. Memoria dell'antico medioriente, contaminata con i miti greci e la filtra attraverso le esigenze della donna raffinata più contemporanea.

Oltre ai tagli moderni e all'originalità dei decori, questa collezione si distingue per la varietà dei toni, luminosi e caldi tra i quali il dorato, il rosso-ferro, l'arancione e da colori piu' tenui che ben si intonano con la stagione, come per esempio il verde scuro, il blu elettrico, il blu marino e il beige cacao, bello e adatto a qualsiasi donna.

I tessuti utilizzati sono la seta, il crêpe, il tulle e il pizzo che va ad impreziosire gli abiti conferendo ricchezza all'intera collezione. 

(TUTTE LE FOTO © PAOLO MANZINI per MP News)


ALTAROMA 2013 - Pavluchenko, Lettieri, Cangiari, Dagher
Foto di PAOLO MANZINI




Attualità

ALTAROMA 2013: in passerella l'ETHICAL FASHION INITIATIVE

08.07.2013 / Paolo Manzini
AFRICA TO ROME, La moda con vocazione etica e sociale...
Attualità

ALTAROMA 2013 - Sarli apre la kermesse

06.07.2013 / Paolo Manzini
Guest star della 23° edizione, Jean Paul Gaultier
BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.