Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


martedì 18 febbraio 2020

  • MP News
  • Cinema e Teatro

Debito di Sangue

18.01.2010 - Tariq Malik Bashir



APPUNTAMENTI - Al Teatro di Ostia Antica va in scena Albertazzi

"Le Memorie di Adriano" concluderanno la rassegna estiva
Leggi l'articolo

TEATRO - A Roma il Gran Premio 2.0 - Teatro da condividere

Il 18 giugno 2015 alle ore 21 presso la Sala Teatro GP2 cinque compagnie si contenderanno la palma del miglior corto...
Leggi l'articolo

TEATRO - "LETTERA DI UNA SCONOSCIUTA"

Al Doppio Teatro la storia di un amore alla ricerca della propira identità
Leggi l'articolo

L’ultima volta in cui il granitico Clint Eastwood ha impugnato una pistola con una mano e un distintivo con l’altra, è stata per calarsi nei panni dell’agente federale Terry McCaleb, nato sulla tastiera di Michael Connelly. L’attore della Malpaso è visibilmente invecchiato, ma la sua tenacia non si è per nulla smussata nel tempo.

Sangue che cola dalle pareti, scene del crimine cosparse di rosso e numeri scritti con il sangue. Un pericoloso psicopatico sta trucidando vittime innocenti. Incaricato di risolvere il caso è il mago delle scene del crimine l’agente McCaleb. Il quale mentre sta rilasciando un’intervista ai giornalisti, nota un sospetto con le scarpe sporche di sangue. Lo insegue fino a un vicolo, a quel punto l’agente si accascia, si porta una mano sul petto e con l’altra tiene la sua pistola. Sparerà qualche colpo in direzione del malvivente, prima di sprofondare nell’oblio.

McCaleb è inviso dai suoi colleghi, perché le sue gesta finiscono per occupare spazio sulle prime pagine dei giornali, ma dopo essere uscito dall’ospedale, dovrà abbandonare la sua vita per dedicarsi a qualcosa di più tranquillo. Ha subito un trapianto cardiaco e questo non gli permetterà eccessivi slanci fisici.

Chi riceve un organo non dovrebbe mai sapere da quale persona provenga, ma in questa circostanza l’ex agente conoscerà la famiglia della sua donatrice e si ritroverà in debito nei loro confronti. Il debito di sangue che recita il titolo è quello che sentirà di avere il personaggio di Clint Eastwood. Il quale per un innato senso di giustizia non si potrà esimere da dare un aiuto alla famiglia della vittima. Contro il parere del suo medico, contro i suoi ex colleghi condurrà una sua indagine privata, per far emergere una verità raccapricciante.

Non è la solita pellicola poliziesca, ma qualcosa di molto più intenso e vivo. McCaleb è un personaggio molto umano e lontano dai canoni di certi suoi colleghi poliziotti. Il film è consigliato agli amanti del vecchio Clint, è la sua ultima volta nei panni di un agente, ma anche stavolta la giustizia e non solo quella sarà rispettata.

 

 

 

Titolo: Debito di Sangue / Blood Work

 

Regista: Clint Eastwood

 

Attori: Clint Eastwood, Jeff Daniels

 

Voto Imdb: 63/100

Voto Mp: 75/100

 

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.