Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


sabato 08 agosto 2020

  • MP News
  • Cinema e Teatro

Sean Penn e Cristina Serafini, insieme a Roma

02.03.2011 - Alessia Valerio



Il Rock ‘n Roll secondo Paolo Sorrentino

L'acclamato regista de "Il divo" dirige il premio Oscar Sean Penn in "This must be the place"
Leggi l'articolo

TEATRO - “L’EREDITÀ DI ESZTER”

Sul palco l'amore raccontato senza ipocrisie. Gli amori infelici non finiscono mai
Leggi l'articolo

DOPPIATRACCIA: LA DOPPIA VITA… DI CRISTINA.

Un caso fuori dai cliché, poiché non ha ricevuto una formazione nel settore a partire...
Leggi l'articolo



Il celebre attore americano, dalla vita sentimentale molto tormentata, è stato paparazzato per le vie di Roma con l'attrice italiana Cristina Serafini.
Il gossip sostiene che si sia follemente innamorato della 34enne torinese, infatti pare che abbiano passato giornate a stretto contatto tra pranzi, cene, passeggiate e fughe romantiche nell'albergo dove alloggiava Sean.
A quanto pare però, il suo soggiorno nella capitale non è stato dedicato esclusivamente al suo nuovo presunto amore, poichè ha presenziato in compagnia della coppia Golino e Scamarcio ad una delle serate più esclusive della Roma bene: il giovedì della Cabala.
Sean Penn ha passato la serata ridendo e scherzando al suo tavolo con gli amici concedendosi disinvolto agli scatti dei fotografi ed ai complimenti delle fans.
Evidentemente questa vacanza l'ha conquistato sotto molti punti di vista facendo così accostare dalle testate straniere il suo nome a quello di George Clooney.
Chissà se sarà proprio lui il prossimo attore di Hollywood che farà dell'Italia la sua seconda casa e della nostra attrice il suo vero amore.

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.