Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


sabato 26 settembre 2020

  • MP News
  • Cinema e Teatro

Recensione: Limitless

15.04.2011 - Carlo Brunelli



Recensione Film: Disastro a Hollywood

Due settimane nella vita di Ben, produttore hollywoodiano alle prese con un film che rischia di essere un potenziale...
Leggi l'articolo

Recensione: Iron Man 2

Dopo lo straordinario successo ai botteghini di due anni fa torna nelle sale Iron Man, l'eroe dalla battuta facile.
Leggi l'articolo

Titolo: Limitless
Regia: Neil Burger
Cast: Bradley Cooper, Robert De Niro, Abbeie Cornish
IMDB: 74/100
Voto: 69/100

Immaginate di poter usufruire di un farmaco che attiva tutte le vostre sinapsi facendovi sfruttare le vostre capacità celebrali al 100%. Lo prendereste?
E' da questa domanda che parte il thriller fantascientifico Limitless, costruito su intriganti effetti speciali e su un incastro di doppi giochi.
Tratto dal romanzo ‘The dark fields' di Alan Glynn, Limitless racconta la storia di Eddie Morra, uno scrittore giovane ma già sull'orlo del fallimento. Eddie, in preda al blocco dello scrittore, conduce una vita disordinata tra i bar e le strade di New York. A quattro giorni dalla sua prima scadenza con l'editore per la consegna di una parte del suo libro non ha ancora scritto una sola parola. Lo stesso giorno viene lasciato dalla fidanzata. Sempre nella stessa mattinata però Eddie incontra anche Vernon, fratello della sua prima moglie ed ex spacciatore, che ora dice di lavorare per una ditta farmaceutica. Vernon, dopo aver ascoltato la storia di Eddie, gli propone di prendere una pillola che aumenta le capacità celebrali, chiamata NZT, facendogli credere che la pillola sta per sbarcare sul mercato e che è già stata autorizzata la sua vendita dal governo.
Eddie, seppure con un po' di remore, prende la pillola, tanto peggio di così non gli può andare...
La giornata di Eddie cambia in maniera radicale, riesce a fare ordine nella sua casa e nella sua mente, e scrive la parte del libro con quattro giorni di anticipo. Ma la mattina dopo, al risveglio, Eddie ha bisogno di un'altra pillola per ritornare a sfruttare a pieno le sue potenzialità, così decide da tornare dal cognato, trovandolo morto. Decide così di rubare tutte le pillole rimaste nascoste in casa di Vernon, senza preoccuparsi troppo di chi e perché ha ucciso il cognato.
Lasciata la carriera di scrittore, Eddie decide di investire le sue potenzialità in affari più remunerativi, entrando nel mondo della finanza dove in poco tempo diventa braccio destro di Carl Van Loon, il più grande magnate dell'energia americana, interpretato da Robert De Niro. Ma dopo pochi mesi Eddie è in un vortice di successo e dipendenza da questa droga sintetica, e quando viene a scoprire di tutti i tremendi effetti collaterali ormai è troppo tardi per uscire dal giro e dovrà affrontare una serie di temibili personaggi che vogliono entrare in possesso della sua scorta di pillole, in una incredibile caccia all'animale più intelligente del mondo.
Tensione e divertimento, effetti speciali e intrighi, intrattenimento allo stato puro. Questo è Limitless, che non sarà certamente destinato a diventare una pietra miliare del cinema internazionale, ma fa una gran bella figura nel suo genere rimanendo un film godibile e alla portata di tutti.




BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.