Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


domenica 19 gennaio 2020

  • MP News
  • Cultura

Aperture Gallery and Luigi Ghirri

Fino al 29 gennaio 2009

01.12.2008 - Silvia Magna



Theanyspacewhatever e Catherine Opie

Theanyspacewhatever: 10 artisti trasformano il museo in una piattaforma per i propri progetti. Catherine Opie:...
Leggi l'articolo

QUANDO LA FOTOGRAFIA E’ ETICA

A Lodi, dal 19 al 22 maggio, mostre, videoproiezioni, dibattiti, incontri, workshop e letture portfolio.  
Leggi l'articolo

The Whitney Museum

Sicuramente meno famoso e rinomato tra i musei New Yorchesi, il Whitney Museum, situato sulla 75 strada e la Madison...
Leggi l'articolo

Image Hosting by Picoodle.com Trasportare la realtà delle periferie italiane in una metropoli quale New York City, come permette la mostra dedicata al fotografo Luigi Ghirri, ha il sapore di un dolce assaggio del continente europeo. Tanti, tantissimi scatti, esposti presso una delle più prestigiose gallerie fotografiche della città, Aperture Gallery, dove si susseguono grandi nomi e grandi scatti, tra cui recentemente anche i capolavori di Joseph Kudelka.

Aperture è una fondazione non-profit dedicata a sostenere e diffondere la fotografia in tutte le sue forme, fondata nel 1952 da sei membri: Ansel Adams, Dorothea Lange, Barbara Morgan, Minor White, dallo storico dell'arte Beumont Newhall e dalla scrittrice/curatrice Nancy Newhall. Con pochissime risorse crearono una rivista chiamata Aperture, per unire fotografie e fotografi di tutto il mondo. Con il passare del tempo il prestigio della pubblicazione iniziò ad aumentare e cominciarono le edizioni editoriali di libri e portfolio. In seguito vennero messe in programma una serie di letture e simposi fino alle esposizioni temporanee, che ormai hanno mostrato al mondo i più noti fotografi degli ultimi cento anni. La fondazione è inoltre associata con l'Istituto Italiano di Cultura.

It's beautiful here isn't it... visibile fino al 29 gennaio 2009, mostra tutta lo spirito e la prontezza di riflessi di Luigi Ghirri (nato nel 1943 e morto nel 1992, a soli quarantanove anni), ha studiato e lavorato a Modena ed ha esposto a Ginevra, Amsterdam, Arles, e Colonia e presso la Light Gallery di New York. I suoi scatti sono inclusi presso numerose collezioni, tra cui quella del Museum of Modern Art di New York, dello Stedelijk Museum di Amsterdam, del Biblioteque Nationale de France di Paris e del Canadian Centre for Architecture di Montreal. I suoi lavori sono una vera risorsa per moltissimi artisti e critici contemporanei, compresi Martin Parr e Oliviero Barbieri. Il mondo quotidiano nelle sue immagini oscilla tra la poesia e il gioco, in una sorta di Favoloso Mondo di Amelie ante litteram, in un tenero particolare, in una scarpa, su una mappa geografica, nel profilo di una nuvola, in un paesaggio italiano d'estate, in un cartello pubblicitario, in un ritratto o  in un volto riflesso. Il particolare nascosto e incontrato per caso, l'oggetto trovato e ritrovato, le cose che si amano e le cose che si odiano, in una quotidianità che si impossessa dei parametri del surreale. Se William Eggleston, scrisse di lui: «Ghirri  prende in giro lo spettatore su ciò che è reale e ciò che non lo è»; in un dattiloscritto del 1984 (La fotografia: uno sguardo aperto), Ghirri stesso affermava: «Al di là degli intenti descrittivi ed illustrativi, la fotografia si configura come un metodo per guardare e raffigurare i luoghi, gli oggetti, i volti del nostro tempo, non per catalogarli o definirli, ma per scoprire e costruire immagini che siano nuove possibilità di percezione».

Aperture Gallery & Bookstore
547 West 27th Street, 4th Floor
Between 10th and 11th Avenues
New York, New York

www.aperture.org

Lunedì-Sabato:
10:00 a.m.–6:00 p.m.  Ingresso libero.

Domenica: Chiuso

Orario festivo:
10:00 a.m.–2:00 p.m.
26 Novembre,  24 & 31 Dicembre, 2008

 

 

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.