Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


lunedì 28 settembre 2020

  • MP News
  • Cultura

Un secolo di donne

08.07.2008 - Eva Songini



LIBRI - "Nel corpo del mondo - La mia malattia e il dolore delle donne che ho incontrato"

Dopo i Monologhi della vagina, Eve Eisler racconta il Tumore e i suoi Sogni
Leggi l'articolo

APPUNTAMENTI - Al Festival di Urbano la star è Bach

Rese leggenda da Gleen Gould negli anni '50, le Variazioni Goldberg vengono riproposte nella loro versione originale...
Leggi l'articolo

APPUNTAMENTI - Il Festival di Urbino si apre con le Tarantelle del Rimorso interpretate da Pino De Vittorio

Sabato 18 luglio, alle 21.30, si apre la 47a edizione del Festival di Musica Antica
Leggi l'articolo

Dal 6 al 15 giugno il Museo di Roma in Trastevere ospita la mostra "Un secolo di donne 1908-2008".

 

Il museo accoglie l'evento conclusivo dei progetti del Comune di Roma organizzati in occasione del centenario della festa internazionale delle donne.

Per celebrare il ricorrere dei 100 anni dal tragico incidente avvenuto nella Chicago industriale del 1908, che vide 129 operaie di un opificio bruciate vive nel corso di uno sciopero, l'Assessorato e il Dipartimento alle Politiche Educative e Scolastiche del Comune di Roma si sono impegnati nel promuovere un'iniziativa diversificata che riuscisse a stimolare in senso critico in particolare i giovani, cittadini del domani.

Rendere consapevoli e partecipi gli studenti delle scuole superiori della città, e le studentesse in particolar modo, è stato l'obiettivo principale di questa importante iniziativa.

 

Gli studenti di 25 istituti scolastici romani sono stati chiamati infatti a rispondere in prima persona, spronati alla viva partecipazione e resi protagonisti attraverso il coinvolgimento in attività didattiche e formative.

 

Invitati a seguire uno specifico percorso di ricerca, approfondimento e studio, coordinato da esperti e personalità importanti, gli studenti hanno avuto modo di esprimere i propri pensieri e la propria creatività.

La mostra presentata al Museo di Roma in Trastevere è la conclusione di questo tragitto ed è in realtà caratterizzata dall'unione di progetti diversi. Il percorso espositivo, infatti, oltre agli elaborati multimediali e pittorici degli studenti, offre 10 pannelli che mostrano i pensieri più significativi delle studentesse partecipanti, a completamento del pensiero "Felice di essere donna perché...". Inoltre 19 scatti del fotografo Emilio Gentilini sul tema della moda femminile e due poster dell'IRSIFAR, Istituto Romano per la Storia d'Italia dal fascismo alla Resistenza, dedicati alle donne.

 

L'ottima risposta avuta dai giovani partecipanti e la buona riuscita dello spazio espositivo sono la riprova dell'effettiva positività di progetti di questo tipo. L'emergere di tematiche sentimentali e ideali tradizionali tra i lavori presentati, la predisposizione ad accogliere risposte e suggerimenti, la volontà di partecipare sono ulteriore riprova di quanto sia necessario un lavoro di tipo didattico che si allontani dai banchi di scuola per rivivere tra location non convenzionali.

 

Un buon modo di rendere merito al nostro passato, investendo sul nostro futuro.

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.