Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


giovedì 02 aprile 2020

  • MP News
  • Cultura

Leonardo Da Vinci – Il genio e le invenzioni

Fino al 30 aprile 2010

21.05.2009 - Giuditta Mosca



LIBRI - "Nel corpo del mondo - La mia malattia e il dolore delle donne che ho incontrato"

Dopo i Monologhi della vagina, Eve Eisler racconta il Tumore e i suoi Sogni
Leggi l'articolo

APPUNTAMENTI - Al Festival di Urbano la star è Bach

Rese leggenda da Gleen Gould negli anni '50, le Variazioni Goldberg vengono riproposte nella loro versione originale...
Leggi l'articolo

APPUNTAMENTI - Il Festival di Urbino si apre con le Tarantelle del Rimorso interpretate da Pino De Vittorio

Sabato 18 luglio, alle 21.30, si apre la 47a edizione del Festival di Musica Antica
Leggi l'articolo

  La mostra inizia ancora prima di iniziare. Già scendendo le scale che portano al seminterrato del Palazzo della Cancelleria si possono ammirare, appese, due miniature: "l'ornitottero verticale" e il "paracadute". Opere queste che aiutano a calarsi nell'atmosfera utile (se non necessaria) ad apprezzare appieno la mostra; per gustarne in toto il fascino ed il retrogusto occorre considerare che tutto quanto esposto proviene direttamente da un'epoca a cavallo tra il XV° ed il XVI° secolo e che Leonardo già era capace di unire tecnica e utilità, rendendosi così pioniere del moderno progresso. Il genio di Leonardo spazia dalla pittura alla fisica, dalla scultura all'anatomia, dalla scrittura alle arti militari ma, tutto questo, viene animato dalla sua perenne voglia di ricerca, dal suo conscio sapere che ogni conquista è possibile. Così ad una spaventosa macchina da guerra (come può essere il "carro armato" o la "bombarda multipla") si contrappone lo studio del volo o quello della navigazione (dominio) delle acque; ricerca scientifica sì, ma tanto poetica... Leonardo diventa metonimia, la parte per il tutto, il singolo che rende reali le aspettative e i sogni di ogni individuo. Tra le opere esposte - tutte miniature perfettamente funzionanti - vi sono esempi di meccanizzazione agricola ed editoriale e studi sul moto (meccanismi elicoidali e cuscinetti a sfera). Acqua, Aria, Terra, Fuoco e Meccanismi sono i temi di questa splendida mostra, nella quale viene dato ampio e meritato spazio al Leonardo inventore, futuristico visionario i cui studi, ancora oggi, sono alla base delle scoperte scientifiche. Mostra che predilige le macchine di Leonardo alle sue ben più celebri opere di scultura e pittura (non mancano però gigantografie dei suoi disegni e miniature di alcuni dei suoi capolavori tra i quali, "autoritratto", "il cenacolo" e "l'uomo vitruviano".
La mostra è interattiva; alcuni dei macchinari possono essere utilizzati dai visitatori, per carpirne i segreti e ammirarne l'ingegnosità, tenendo sempre presente che è stato tutto concepito oltre cinquecento anni fa. Altra nota positiva in mezzo a tanto splendore: alla cassa e nello shop adiacente il visitatore viene assistito con cortesia e con il sorriso, particolare impagabile e prezioso.

Mostra interattiva
Palazzo della Cancelleria
Piazza della Cancelleria 1 - Roma
Tel.: 06 69 88 76 16
www.mostradileonardo.com / info@mostradileonardo.com
Dal 30 aprile 2009 al 30 aprile 2010
Entrata: € 7

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.