Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


sabato 28 marzo 2020

  • MP News
  • Cultura

Kindergarten

fino al 31 gennaio 2010

21.01.2010 - Luigia Bersani



LIBRI - "Nel corpo del mondo - La mia malattia e il dolore delle donne che ho incontrato"

Dopo i Monologhi della vagina, Eve Eisler racconta il Tumore e i suoi Sogni
Leggi l'articolo

APPUNTAMENTI - Al Festival di Urbano la star è Bach

Rese leggenda da Gleen Gould negli anni '50, le Variazioni Goldberg vengono riproposte nella loro versione originale...
Leggi l'articolo

APPUNTAMENTI - Il Festival di Urbino si apre con le Tarantelle del Rimorso interpretate da Pino De Vittorio

Sabato 18 luglio, alle 21.30, si apre la 47a edizione del Festival di Musica Antica
Leggi l'articolo

  L'Immagine Art Gallery presentata un'esposizione pittorica volta alla riflessione sulla relazione tra l'arte e l'infanzia. "Kindergarten", titolo della mostra a cura di Ivan Quaroni, già dal nome rende esplicativo il suo scopo, quello di trasportare gli artisti stessi e gli osservatori nel lontano mondo dei giochi, nel mondo incantato dei giardini dei bambini.

Attraverso le opere di Luca Beolchi, Matthias Brandes, Vanni Cuoghi, Marco Demis, Jacqueline Devreux, Francesca Guffanti, Federico Lombardo, Mirka Pretelli e Sam Punzina si riscoprono i ricordi e le impressioni del mondo "dei piccoli", del proprio mondo "da piccolo".

Dipinti in colori chiari, ovattati giardinetti color pastello riempiono le pareti della galleria e quei volti trasparenti, semplici, felici, spesso dimenticati nel mondo dell'arte contemporanea troppo attenta a riflettere sul senso cosmico della vita, riempiono di un entusiasmo contagioso le sale dello spazio espositivo.

La mostra suggerisce la riflessione sul cammino parallelo dell'idea di arte nel suo valore più puro e la prima fase della vita dell'uomo. Ogni bambino è un artista, ogni bambino vede il mondo senza quel filtro della consapevolezza che lo può rendere monotono.

Lo stupore, quel senso di sbalordimento che nell'arte si insegue, si ricerca con stratagemmi tecnici, simbolici, rivoluzionari, provocatori, filosofici o metafisici è intrinseco nel pensiero infantile, nella meraviglia di cui i bambini si illuminano di fronte al semplice osservare il giorno.

La naturale creatività e immaginazione che si possiedono nell'età dell'infanzia rimangono saldamente legate agli artisti anche nell'età adulta, nella pittura emerge quella stessa attitudine alla fantasia, all'inventiva, alla genialità che caratterizza le menti sconfinate dei bambini. "Kindergarten" raccoglie e propone nove visioni dell'infanzia, nove differenti modi d'intenderla e di rappresentarla attraverso la magia dei colori, per ricordare quanto arte e infanzia siano, non solo simili, ma interconnesse l'una all'altra, in quanto entrambe ricorrenti a forme d'interazione basate su di un'alta densità energetica e vitale.

Per l'occasione L'Immagine Art Gallery, in collaborazione con UNICEF Comitato Provinciale di Milano, destinerà l'8% del ricavato della vendita di ogni opera esposta a sostegno della campagna "Ciad - Acqua per i bambini nomadi", contribuendo così a finanziarne il progetto per ridare il diritto al gioco e alla fantasia a quei bambini a cui dalle circostanze della vita è stato rubato.

 

Kindergarten

A cura di Ivan Quaroni

Dal 10 dicembre 2009 al 31 gennaio 2010

L'Immagine Art Gallery

Via Fiori Chiari 12, 20121 Milano

Tel. 02-36562022

www.gallerialimmagine.com

Da martedì a sabato ore 10-13 / 15-19

Per tutto il mese di dicembre aperto la domenica

Ingresso gratuito

 

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.