Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


sabato 04 aprile 2020

  • MP News
  • Cultura

Minuti Contati

18.05.2009 - Tariq Malik Bashir



LIBRI - "Nel corpo del mondo - La mia malattia e il dolore delle donne che ho incontrato"

Dopo i Monologhi della vagina, Eve Eisler racconta il Tumore e i suoi Sogni
Leggi l'articolo

APPUNTAMENTI - Al Festival di Urbano la star è Bach

Rese leggenda da Gleen Gould negli anni '50, le Variazioni Goldberg vengono riproposte nella loro versione originale...
Leggi l'articolo

APPUNTAMENTI - Il Festival di Urbino si apre con le Tarantelle del Rimorso interpretate da Pino De Vittorio

Sabato 18 luglio, alle 21.30, si apre la 47a edizione del Festival di Musica Antica
Leggi l'articolo

Gene Watson (Johnny Depp) è un tranquillo e onesto commercialista. La sua vita ha appena avuto un radicale cambiamento, perché la moglie è deceduta e lui dovrà occuparsi della sua piccola bambina. Arrivato alla Union Station di Los Angeles, in una mano stringeva la valigetta e con l’altra teneva la figlia accanto a se. Ma qui lo sfortunato commercialista sarà selezionato da due loschi individui per una missione suicida. Dovrà uccidere il governatore. Watson avrà soltanto 90 minuti di tempo, per decidere, ribellarsi, tentare la fuga e farà tutto il possibile, per salvare la figlia e la vita del governatore.

 

La trama che vede fra i protagonisti un giovanissimo Depp è solida e molto ben orchestrata. Il risultato è una pellicola estremamente semplice e non molto sofisticata, infatti sono del tutto assenti gli stratosferici effetti speciali. L’azione ruota attorno alla recitazione e al dramma dei protagonisti, i quali vivono questa vicenda con crudo realismo. Il film è una claustrofobica corsa contro il tempo, che scorre velocemente sui led a cristalli liquidi. Trappole, intrighi, suspence tutto questo si snoderà sul cammino dello sprovveduto commercialista, il quale dovrà cercare di superare la propria angoscia e trovare il coraggio in soli 90 minuti. L’angoscia fra gli spettatori e gli attori va di pari passo, perché la pellicola è stata girata rispettando una scaletta di tempo molto realistica, in modo tale che i tempi del film coincidano con quelli della vita reale. Infatti il cocktail è assolutamente esplosivo.

 

Nel cast brilla la recitazione dell’immenso Christopher Walken, il quale con il suo sguardo da folle e le sue assurde richieste, riesce a sollevare una pellicola eccezionale, ma con un cast molto, anzi forse troppo, morigerato.
Il film è consigliato per tutti gli amanti dei thriller e per tutti quelli che desiderano vedere storie belle e reali anziché improbabili e inverosimili esplosioni. La visione è consigliata anche ai fan del popolarissimo Depp, perché in questa pellicola vedrebbero il loro beniamino in panni e in costumi estremamente diversi dal solito.

 

 

 

Titolo: Minuti contati / Nick of time

 

Regista: John Badham

 

Attori: Johnny Depp, Christopher Walken

 

Voto Imdb: 62/100

Voto Mp: 70/100

 

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.