Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


venerdì 10 aprile 2020

  • MP News
  • Cultura

TRIONFO DELLA DANZA CONTEPORANEA A BELGRADO

24.04.2011 - Gianpaolo Marcucci



EVENTI - A Roma la prima edizione del Media Art Festival

Dal 25 febbraio al 1° marzo oltre 20 eventi compongono un format originale per esplorare le nuove frontiere della...
Leggi l'articolo

ROMA NEL CUORE: Festival della Canzone Romana

Ideato nel 1991 da Lino Fabrizi, il Festival della canzone romana ha lo scopo di promuovere e diffondere testi inediti...
Leggi l'articolo

Campus Rom. FotoGrafia Festival

Se si provasse a pensare a un’arte nomade, sicuramente la fotografia sarebbe una delle favorite: senza fissa dimora e...
Leggi l'articolo

APPUNTAMENTI - Al Festival di Urbano la star è Bach

Rese leggenda da Gleen Gould negli anni '50, le Variazioni Goldberg vengono riproposte nella loro versione originale...
Leggi l'articolo

BELGRADO - Si è da poco conclusa l'ottava edizione del Festival di danza contemporanea della città di Belgrado "BDF - Belgrade Dance Festival", condotto dall'ex danzatrice e coreografa Aja Jung. Tra le compagnie presenti nella programmazione, spiccano lavori di livello coreografico altissimo e nomi di fama internazionale: Le Slovaks, Maguy Marin,  Wayne McGregor... uno dopo l'altro gli artisti ospitati, hanno contribuito a dar vita ad una manifestazione davvero entusiasmante che possiede ormai tutte le carte in regola per destare invidia ai grandi festival europei di settore.

 

L'idea di decentralizzare il concetto di festival (le serate si sono svolte ogni sera in una location differente e talvolta in una differente città) insieme all'attenta ed oculata direzione artistica e all'altissimo livello di sperimentazione e ricerca riscontrabile nei lavori proposti, oltre a far notare la notevole competenza e preparazione adottata nella selezione dei pezzi, rendono l'esperienza dello spettatore  stimolante e qualitativamente molto valida.

Non ci si stupisce infatti nel notare l'ottima risposta del pubblico. Vedere i teatri di un paese non ancora completamente fuori dalle difficoltà del suo noto passato pieni di giovani e meno giovani, curiosi ed esperti, giornalisti e semplici spettatori che ogni sera si ritrovano per assaporare fianco a fianco immagini, esperienze ed emozioni legate alla danza contemporanea, è davvero qualcosa di bello e rassicurante. Da segnalare assolutamente è la partecipazione delle istituzioni: in prima fila era sempre presente Nebojsa Bradic, Ministro della Cultura del governo Serbo, che oltre ad aver sostenuto economicamente la rassegna, ne è a tutti gli effetti il co-fondatore.

Meravigliose le locations, meravigliose le compagnie ospitate, meravigliosa l'atmosfera da vero e proprio festival internazionale, insomma il Belgrade Dance Festival è un esperienza da consigliare a tutti gli amanti del genere, per godere di una città magnifica e di un altrettanto valida occasione per assistere alle nuove frontiere della sperimentazione coreografica contemporanea.

A parere della redazione, è importante infine ricordare che tutto questo, è stato possibile grazie all'aiuto delle aziende serbe che hanno creduto nel progetto sponsorizzando la manifestazione e alla ormai nota bravura di Aja Jung che con questa edizione del BDF si impone senza dubbio all'interno della stretta cerchia delle principali figure nel campo della produzione artistico-coreutica mondiale.

 

 

Info: http://www.belgradedancefestival.com/

 

 

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.