Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


lunedì 25 maggio 2020

  • MP News
  • Cultura

I VESTITI NUOVI DELLE IMPERATRICI

Ai Musei Capitolini 9 abiti e acconciature realizzati dall’Accademia di Costume e di Moda di Roma ispirati alla mostra in corso “Ritratti, le tante facce del Potere”

07.07.2011 - Redazione



Sogno di una notte…da diva

L’Associazione Dress in Dreams, movie e costume mette in mostra i vestiti delle grandi pellicole
Leggi l'articolo

MODA - Giù il sipario su ALTAROMA

A chiudere la XX edizione, Renato Balestra, Giada Curti e Stella Jean. GUARDA TUTTE LE FOTO!  
Leggi l'articolo

ALTAROMA - FALL WINTER 2010-2011

Le maestranze dell'alta moda presentano eleganza e femminilità, non senza provocazioni.  
Leggi l'articolo

Speciale Blog di Moda: PIGCHIC

Intervista a Demestra Rossi, autrice del Blog PigChic: "Volevo che fosse un nome un po’ irriverente, diverso...
Leggi l'articolo

Fascino ed eleganza saranno di scena, nel tardo pomeriggio di venerdì 8 luglio, all’Esedra di Marco Aurelio dei Musei Capitolini. L’Accademia di Costume e di Moda di Roma presenterà infatti, a partire dalle 17, nove abiti e relative acconciature realizzati dagli studenti dell’ultimo anno del Corso Superiore di Costume e di Moda, sotto la guida di Liliana Tudini e Santo Costanzo.

Gli abiti in esposizione sono ispirati alla mostra ‘Ritratti, le tante facce del Potere’ in corso fino a settembre nelle sale dei Musei Capitolini. I giovani creativi hanno elaborato tutte le metodologie apprese nel corso di formazione, sintetizzando le suggestioni e gli stimoli, approfondendo le informazioni acquisite nell’osservazione diretta dei capolavori esposti. Dalla ricerca alla sperimentazione - attraverso tinture, ricami, applicazioni, plissettature - le fibre vegetali, la seta e il lino hanno preso forma e colore reinterpretando gli abiti e le acconciature delle imperatrici romane.

Il laboratorio dell’Accademia è divenuto fucina innovativa, dalla visita alla meraviglia, dalla riflessione all’elaborazione progettuale, dalla creazione del bozzetto alla cartella colori per le tinture dei tessuti, dalla trasformazione dei manichini alla lavorazione delle acconciature, sino alla realizzazione degli abiti. Un percorso di studio rigorosamente riferito al tema originale, seguito attentamente dai coordinatori.

Hanno partecipato: Giulia Amendola, Noemi Andriani, Emanuele Billo, Adriana Calzetti, Federica Cappello, Chiara Ebanista, Beatrice Fenici, Giorgia Forte,Farha Karouta, Teresa Indiveri, Federica Migliaccio, Domitilla Montuori, Giulia Moschioni, Giada Nardiello, Roberto Parisse, Caterina Persicorossi,Marta Rinaldi, Alasia Romanazzi, Corrado Scollo, Beatrice Serlupi Crescenzi, Olimpia Tiberia, Martina Vitolo.

I tessuti e le fibre vegetali sono stati forniti da Serikos- Seterie di Como, Celc Masters of Linen e Linificio e Canapificio Nazionale. Nel corso della presentazione gli attori Gianna Paola Scaffidi e Fabrizio Bordignon leggeranno brani tratti dalle opere di Giovenale, Marziale, Ovidio, Seneca, Svetonio, mentre dalle ore 18 sarà possibile partecipare a visite guidate alla mostra.

 

 

Gianna Paola Scaffidi attrice di teatro, cinema e televisione, ha lavorato con registi come Moretti e Sorrentino, e insieme a Paolo Ferrari ha lavorato per la Fiction televisiva “Orgoglio”  interpretando la Marchesa Obrofari.

Fabrizio Bordignon, attore di teatro, cinema e televisione ha lavorato con registi come  G. Capitani, P. Patroni Griffi, L. Puggelli, M. Spano; nel cinema partecipa a numerosi film tra i quali Cena alle nove di P. Breccia e Dove siete, io sono qui di L. Cavani.

 

 

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.