Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


giovedì 24 settembre 2020

  • MP News
  • Cultura

A Palazzo Venezia le opere dei migliori artisti della Regione Lazio

23.07.2011 - Simone Di Tommaso



BIENNALE DI VENEZIA - Percorso dai primi del '900 per il Palazzo Enciclopedico

Al via la cinquantacinquesima Esposizione Internazionale d'Arte
Leggi l'articolo

BIENNALE DI VENEZIA - L'arte mondiale parla italiano

L'arte contemporanea riscopre l'Italia come fucina di grandi talenti
Leggi l'articolo

ARTE - Intervista a Daria Paladino

MP News ha intervistato una delle migliori promesse dell'arte italiana contemporanea.
Leggi l'articolo

La mostra degli artisti italiani nella Regione Lazio, promossa dal Padiglione Italia alla 54. Esposizione Internazionale d'arte della Biennale di Venezia per il 150° dell'Unità d'Italia, è, senza dubbio, un evento senza precedenti. Vittorio Sgarbi, curatore del Padiglione Italia e tra i migliori critici d'arte degli ultimi anni, ha voluto affiancare, difatti, alla mostra ufficiale ospitata all'Arsenale di Venezia le esposizioni nelle singole regioni, consentendo, pertanto, di mettere in luce gli artisti contemporanei più promettenti e rilevanti. Ogni sede è un vero e proprio Padiglione Italia, in cui trovano posto scultori, fotografi, ceramisti, designer, video artisti e grafici per un totale di mille artisti, numero che, nel 150° dell'Unità, vuole ricordare l'epopea dei Mille.

L'obiettivo dichiarato è quello di delineare, per la prima volta, uno stato dell'arte contemporanea in Italia, indagando a fondo la creatività italiana su tutto il territorio.

La Regione Lazio ospita, fino al prossimo 22 settembre, gli artisti selezionati negli splendidi saloni del piano nobile di Palazzo Venezia.

La selezione degli artisti ha visto il coinvolgimento della Fondazione Roma e, in particolare, del suo presidente, il prof. Emmanuele F.M. Emanuele, il quale ne ha proposti quattordici in via diretta, tutti dotati di curricula di altissima valenza, molti dei quali provenienti dalla scuola di San Lorenzo e da altri qualificati centri artistici laziali: si tratta di Matteo Basilé, Enrico Benetta, Enrica Capone, Tommaso Cascella, Bruno Ceccobelli, Alberto Di Fabio, Emanuele Diliberto, Massimo Giannoni, Mikel Gjokai, Gianfranco Goberti, Jonathan Guaitimacchi, Innocenzo Odescalchi, Angela Pellicanò e Maurizio Savini.

Fra le migliori opere in mostra si segnalano "Enzo Cucchi", introspettivo olio su tela di Daria Paladino, artista già recensita da MP News lo scorso anno in occasione della personale alla Galleria Pio Monti, "Scritture perdute" di Innocenzo Odescalchi, "Treccani sott'olio" di Benedetto Marcucci, già esposta al Macro Future, "Thisumanity Series Circle of Sinners, the collector", spendida serie fotografica del giovane Matteo Basilé e, infine, "Afa" di Mikel Gjokaj, dai caldi colori pastello.

L'esposizione è di alta qualità e permette di approfondire la conoscenza dei migliori artisti della Regione Lazio, alcuni già noti, altri con un grande futuro da scrivere. Visita altamente consigliata.

 

Museo Nazionale di Palazzo Venezia, via del Plebiscito, n. 118 - Roma

dal 24 giugno al 22 settembre 2011

Aperto dal martedì alla domenica dalle 10 alle 19. Lunedì chiuso

Biglietto: intero € 7 - ridotto € 5

Per informazioni e prenotazioni: 06.32810

www.arthemisia.it

www.beniculturali.it 

 


Padiglione Italia
54' Esposizione Internazionale d'arte della Biennale di Venezia


BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.