Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


mercoledì 08 luglio 2020

  • MP News
  • Cultura

Presentato 'C'era una volta...', il primo festival di Family Artentainment di Roma Capitale

Al Macro Testaccio - La Pelanda fino al 22 gennaio 2012.

15.12.2011 - Simone Di Tommaso



Ultimi appuntamenti al Macro con "C'era una volta..."

Domenica 22 gennaio si chiuderà il primo festival di Family Artentainment di Roma Capitale.
Leggi l'articolo

C'era una volta... - Il programma degli eventi

Al Macro Testaccio - La Pelanda il primo festival di Family Artentainment di Roma Capitale.
Leggi l'articolo

Il Capodanno dei bambini al Macro Testaccio - La Pelanda

Spettacoli circensi e di strada, acrobazie, performance con pupazzi e burattini, laboratori di giocoleria e bolle di...
Leggi l'articolo

APPUNTAMENTI - Torna il festival 'C'era una volta...'

Fino al 24 marzo negli spazi del Macro Testaccio - La Pelanda
Leggi l'articolo

E' stato presentato, il 15 dicembre, alla Sala Santa Rita, 'C'era una volta...', il primo festival Artentainment di Roma Capitale, curato da Valeria Arnaldi e promosso dall'Assessore alle Politiche Culturali e Centro Storico, Dino Gasperini 

L'iniziativa, consistente in mostre, spettacoli teatrali, proiezioni cinematografiche, concerti, reading, laboratori di teatro e attività artistiche, si rivolge alle famiglie e alle scuole. La filosofia è quella dell'edutainment, che mira ad educare giovani e giovanissimi, intrattenendoli. In questo caso, l'intrattenimento interessa tutta la famiglia con attività pensate per essere fatte insieme e favorire il dialogo tra generazioni.

Parte del ricavato della vendita del catalogo del festival sarà destinata all'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, cui sarà devoluto anche quanto raccolto con la vendita delle opere che gli artisti realizzeranno nell'ambito della performance "Arte in 12 mosse". Alcuni artisti presenti in mostra e altri emergenti si "sfideranno" infatti a colpi di pennello nella creazione di opere che, come in una partita di scacchi, dovranno essere realizzate insieme in dodici mosse.

Mostra

Le fiabe sono il tema della collettiva "C'era una volta...", che, spaziando tra pittura, scultura e fotografia, riunisce artisti italiani e stranieri, diversi per tecniche, stile, generazione e ispirazione. Esposte numerose opere realizzate appositamente per l'occasione.

In mostra opere di: Massimo Attardi, Lidia Bachis, Blue & Joy, Stefano Branca, Natino Chirico, Randy Cooper (Messico), Camilla d'Errico (Canada), Silvia Faieta, Max Ferrigno, Mimmo Frassineti, Piero Gilardi, Ester Grossi, Peter Gullerud (Usa), Mari Kasurinen (Finlandia), Yorgos Kypris (Cipro), Emilio Leofreddi, Felice Levini, Gino Marotta, Marco Minotti, Consuelo Mura, Angelo Palombini, Stefano Pilato, Marcello Reboani, Giorgio Rubbio, Rubenimichi (Spagna), Massimo Sansavini, Yosuke Ueno (Giappone), Francesco Varesano, Elio Varuna, Francesco Visalli.

Spettacoli teatrali

Su un palco, appositamente costruito all'interno della Galleria delle Vasche, si alterneranno compagnie e attori in un programma di spettacoli per bambini e letture recitate, con diversi inediti e anteprime. L'anteprima nazionale "Fiabe Regionali Italiane", propone una lettura spettacolarizzata delle fiabe regionali italiane, raccolte e scritte da Italo Calvino e Guido Davico Bonino negli anni Settanta nel volume "Le più belle fiabe italiane".

In anteprima assoluta pure "I mentecattori", con Fabrizio Sabatucci e Francesco Venditti: i custodi di un museo, sorpresi a spettegolare, raccontano le vere storie che si celano dietro le fiabe più famose, giocando con le possibili riletture di personaggi e trame, a  comporre nuove e divertenti storie, anche grazie all'interazione del pubblico.

A chiudere la manifestazione sarà Enrico Lo Verso, interprete de "L'uomo nero racconta" (anteprima assoluta):  l'uomo nero diventa protagonista della prima fiaba che racconta la sua storia dalla nascita alla "trasformazione" in mostro. Tra prosa e poesia, un viaggio nelle paure di tutte le età, che altro non sono che la paura del diverso, alla scoperta dell'unica differenza che conti, quella tra Bene e Male e tra le loro tante maschere.

In programma anche una lettura spettacolarizzata del Piccolo Principe, curata da Saverio Deodato, e produzioni del teatro Verde e degli Accettella.

Musica

Vari gli appuntamenti con la musica, ovviamente, legata alle fiabe. "Cartoon Jazz" con Carmen Falato Quartet (produzione Jazz Channel), propone in chiave jazz le più belle musiche di lungometraggi animati e film per bambini, da Biancaneve a Spiderman. Punta sulle sigle più famose dei cartoni animati di ieri e oggi la serata Mondo Cartoon.

Cinema

A tutta animazione. La sezione cinema punta l'attenzione sui lungometraggi animati e sulla storia dell'animazione stessa, tra produzioni europee, americane e giapponesi. Grande attenzione, in questa prima edizione, è dedicata alle produzioni italiane - da quelle storiche a quelle più moderne - e a quelle giapponesi, con  una rassegna dedicata allo Studio Ghibli.

Per l'Italia, sono previste proiezioni di film di Bruno Bozzetto, Emanuele Luzzati e Rainbow.

Omaggio a Salgari

Maratona Sandokan in una due giorni di proiezioni della serie Rai degli anni Settanta.

Laboratori

Molti i laboratori e le attività per famiglie. Le Biblioteche di Roma propongono ogni mercoledì i laboratori creativi di Giovanna Micaglio, tra lezioni di affresco, costruzione di libri e gioielli. L'associazione Gocce di Arte, invece, cura ogni weekend laboratori di teatro per famiglie, con corsi ad hoc per bambini e adulti, e la messa in scena finale di uno spettacolo. Sono previsti inoltre laboratori manuali per bambini di pittura e scultura a cura di Officina Materica.

In programma pure lezioni di tecnica presepiale a cura dell'architetto Guido Rainaldi, sovrintendente dell'Aula Paolo VI.

 

 

C'era una volta...

Primo festival di Family Artentainment di Roma Capitale

dal 16 dicembre 2011 al 22 gennaio 2012

Macro Testaccio - La Pelanda

Ingresso gratuito

Dalle ore 15 alle 23

www.zetema.it

 

 

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.