Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


mercoledì 08 luglio 2020

  • MP News
  • Cultura

FOTO - Concerto al Penelope di Itri - 13 aprile 2012

17.04.2012 - Redazione



LIBRI - "Nel corpo del mondo - La mia malattia e il dolore delle donne che ho incontrato"

Dopo i Monologhi della vagina, Eve Eisler racconta il Tumore e i suoi Sogni
Leggi l'articolo

APPUNTAMENTI - Al Festival di Urbano la star è Bach

Rese leggenda da Gleen Gould negli anni '50, le Variazioni Goldberg vengono riproposte nella loro versione originale...
Leggi l'articolo

APPUNTAMENTI - Il Festival di Urbino si apre con le Tarantelle del Rimorso interpretate da Pino De Vittorio

Sabato 18 luglio, alle 21.30, si apre la 47a edizione del Festival di Musica Antica
Leggi l'articolo


Concerto al Penelope di Itri - 13 aprile 2012
FOTO DI TYLER NARDONE e ERASMO SCIPIONE. La serata di venerdì 13 aprile si è aperta con i Manchu Eagle Murder, gruppo stoner rock dalle sonorità secche e distorte. Il trio batteria, basso, chitarra e voce , che sembra provenire dalla Palm Desert Zone della California, è inspiegabilmente capace di inventare riff semplici e decisi, che riportano allo stoner degli anni ’90. La voce graffiante del chitarrista , la batteria imponente e giri di basso travolgenti hanno creato un clima surreale e avvolgente che degnamente ha spianato la strada a chi ha suonato dopo di loro… Si prosegue con IL Malpertugio, band che ha raggiunto l’organicità grazie all’ingresso dei nuovi membri: batterista e bassista, che hanno contribuito a creare sonorità elaborate e ricercate grazie a riff corposi e brillanti e ad un uso sapiente e perfetto di pedaliere che conferisce un sound duro e psichedelico allo stesso tempo, tipico di band del calibro di Dead Meadow e Sleep. Il tutto termina con la vivacità e con l’allegria tipica del Punk-Rock degli esperti e famosi NoRelax gruppo formato da due ex membri degli Ska-P e la favolosa cantante delle Bambole di Pezza, gruppo storico della scena underground di Milano. La band ha riscosso successo tra il pubblico che ha risposto al suono classicamente distorto della chitarra, al ritmo veloce e preciso della batteria e a giri di basso puliti e armonici con un gran pogo generale. Tutto si è concluso in un clima magicamente familiare con i i membri dei NoRelax che si sono prestati a foto e scherzi riempiendo di complimenti i gruppi spalla che sono stati in prima fila durante il concerto.


BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.