Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


sabato 19 settembre 2020

  • MP News
  • Cultura

CALCIO - Le pagelle di Torino-Lazio 1-0

Torna Dias e la difesa incassa solo un gol. Keita entra a metà gara e dà la scossa. Nella ripresa la Lazio schiaccia il Torino, ma non pareggia

08.12.2013 - Alessandro Staiti



PALAZZO CARIGNANO

La città di Torino rende omaggio al 150° anniversario dell'Unità d'Italia con la straordinaria...
Leggi l'articolo

LIBRI - Stefano Ciavatta "#vola. Il manuale di chi tifa Lazio"

Gli ultimi 40 anni biancocelesti raccontati in prima persona con la passione del tifoso e la cultura dello scrittore
Leggi l'articolo

LIBRI - Giancarlo Governi: "In volo con l'aquila"

Emozioni e racconti di un'interminabile passione biancoceleste nell'ultima opera di un grande autore contemporaneo
Leggi l'articolo

A Palazzo Venezia le opere dei migliori artisti della Regione Lazio

In occasione della LIV Esposizione Internazionale d'Arte della Biennale di Venezia, il Padiglione Italia presenta i...
Leggi l'articolo

Glik

Marchetti 6: incolpevole sul gol di Glik, salva al 21' su Cerci. Inattivo praticamente per il resto della partita, visto che il Torino fa poco o nulla.

Konko 6: molto propositivo, buon duello con Pasquale sulla fascia... Giocatore di qualità, ma impotente in una Lazio impotente.

Cana 5: ci mette ardore e voglia, ma è più aleatorio e impreciso del solito: finisce la partita all'attacco, ma non riesce a combinare molto.

Dias 6: finalmente torna titolare... e si vede subito nella chiusura al 10' su Cerci pescato da un bel lancio da centrocampo. Pasticcia insieme agli altri in occasione del gol di Glik. Positivo il suo rientro, anche quando si fa trovare in area avversaria sugli innumerevoli corner a favore della Lazio.

Pereirinha 5: è chiamato a sostituire Radu che non ce la fa a recuperare dalla contrattura muscolare. Come sempre fa il suo in fase propositiva, troppo difficile il duello con Cerci per lui che non è un difensore... Esce alla fine del primo tempo, rilevato da Keita.

Keita 6,5: incomprensibile la scelta di non schierarlo titolare dall'inizio, appena entra nella ripresa dà la scossa che serve e si rende subito pericoloso. Ma è una voce che predica nel deserto.

Onazi 6: si disimpegna sempre bene, corre, recupera palloni, si propone, ma sono i compagni a non seguirlo. Qualche imprecisione, ma tanta gamba e volontà.

Biglia 5: incolpevole sul gol di Glick (Petkovic gli chede un attimo prima di salire...), si produce in una gran botta da fuori al 42', Padelli respinge con difficoltà... Sostituito da Floccari al 16' della ripresa. Sicuramente in questa Lazio non ha trovato l'ambiente ideale per mostrare le sue qualità.

Floccari 5: rileva un incolore Biglia dopo un quarto d'ora della ripresa. Buono il suo tiro al 22' del secondo tempo, deviato in corner. Poi scompare.

Hernanes 5: praticamente assente nel primo tempo, al 5' della ripresa finalmente partorisce un tiro, alto sulla traversa. Non fa più nulla fino a quando viene sostituito al 30' della ripresa da Ederson. Irriconoscibile.

Lulic 6: fa il suo sgroppando sulla fascia, quando entra Keita va a fare il terzino al posto di Pereirinha, ma non incide, come tutta la squadra.

Candreva 6: corre da esterno e da mezzo interno, sempre propositivo, si accentra, cambia posizione con Keita, ma non gli riesce la giocata vincente. Scompare pian piano assieme alla squadra.

Perea 5,5: solito combattente, disturba le difese avversarie con un pressing asfissiante e fa salire la squadra tenendo bene palla. Alterna cose buone ad altre meno buone, ma ha solo 20 anni e non è colpa sua, casomai di chi gli affida le chiavi dell'attacco della Lazio.

Petkovic 4,5: Poco prima del gol di Glick chiede a Biglia di salire, per l'appunto... Sbaglia completamente la formazione all'inizio, proponendo un improbabile Pereirinha su Cerci. Colpa doppia, perché il Torino approfitta della solita ingenuità difensiva per andare in vantaggio, ma non combina più nulla per il resto della partita. La sua Lazio avvrebbe meritato il pareggio per voglia e intensità, ma è impotente e inconcludente, nel senso letterale del termine. Sullo svantaggio inizia la girandola dei cambi (finalmente Keita in campo, ma solo nel secondo tempo, con Lulic arretrato a terzino: perché solo nella ripresa?) e dei vari moduli. Dei suoi famosi principi di gioco non v'è traccia. Non è il principale responsabile del disastro biancoceleste (squadra mal assemblata, squilibrata nei reparti, senza attacco e senza difesa), ma ci mette purtroppo anche del suo.


IL TABELLINO
TORINO-LAZIO 1-0

Marcatori: 19' Glik (T)

Torino (3-5-2): Padelli; Darmian, Glik, Moretti; D'Ambrosio, Basha (68' Brighi), Vives, Farnerud (81' Masiello), Pasquale; Cerci, Immobile (53' Meggiorini).
In panchina: Berni, Gomis, Maksimovic, Rodriguez, Scaglia, Bellomo, Gazzi, Barreto. All. Ventura

Lazio (4-5-1): Marchetti; Konko, Dias, Cana, Pereirinha (46' Keita); Candreva, Onazi, Biglia (62' Floccari), Hernanes (75' Ederson), Lulic; Perea.
In panchina: Berisha, Strakosha, Biava, Ciani, Novaretti, Vinicius, Cavanda, Ledesma, F Anderson, Keita. All. Petkovic

Arbitro: Paolo Tagliavento (sez. Terni);
Assistenti: Ghiandai; Schenone
IV Uomo: Cariolato;
ADD1: Irrati;
ADD2: Massa

Note: Ammoniti Biglia (L), Perea (L) Basha (T), Cerci (T), Glik (T)
Recupero: 2' pt; 3' st.

 

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.