Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


venerdì 23 agosto 2019

  • MP News
  • Cultura

Street Sketchbook

18.12.2007 - Valerio Celletti



LIBRI - "Nel corpo del mondo - La mia malattia e il dolore delle donne che ho incontrato"

Dopo i Monologhi della vagina, Eve Eisler racconta il Tumore e i suoi Sogni
Leggi l'articolo

APPUNTAMENTI - Al Festival di Urbano la star è Bach

Rese leggenda da Gleen Gould negli anni '50, le Variazioni Goldberg vengono riproposte nella loro versione originale...
Leggi l'articolo

APPUNTAMENTI - Il Festival di Urbino si apre con le Tarantelle del Rimorso interpretate da Pino De Vittorio

Sabato 18 luglio, alle 21.30, si apre la 47a edizione del Festival di Musica Antica
Leggi l'articolo

Autore: Tristan Manco
Titolo: Street Sketchbook
Editore: L'Ippocampo
Anno d'uscita: 2007
ISBN: L'Ippocampo

Michelangelo, Leonardo, Picasso, Klee, Helmut Newton e vari giovanissimi artisti più o meno conosciuti nell'ambito della street art condividono una singolare quanto affascinante ossessione: lo sketchbook. In italiano si potrebbe tradurre con il cacofonico "blocco schizzi" : in questo segretissimo e personale laboratorio di carta ed inchiostro gli artisti riponevano -e ripongono- tutto il loro furore creativo. Molti pagine degli sketchbook degli artisti più blasonati della storia vengono ammirati da moltitudini di persone nei musei come luoghi in cui tali grandi talenti, tali geniali personalità della storia umana si rifugiavano per creare luoghi ed idee tanto forti da trascendere dallo spazio e dal tempo.

Anche se parliamo di un ambito diverso, più urbano, sicuramente meno accademico e meno autoreferenziale, anche per gli street artist contemporanei lo sketchbook ha la medesima funzione e la stessa incredibile fascinazione di quelli dei grandi maestri dell'arte. Carta, penna, creatività. Disordine e rapidità. Cementare il lampo di genio, dare una consistenza ontologica al proprio pensiero, rapire dal mondo delle idee qualcosa che ora vediamo lucidamente e che tra pochi minuti potrebbe essere persa per sempre. Mettere nero su bianco. Questo è lo sketchbook.

Tristan Manco , autorevole grafico ed autore di opere importanti sulla street art è complice di tale segreto. Sessanta sketchbook da artisti di varia nazionalità provenienti dall'illustrazione, dall'animazione, dai graffiti. In ognuno, un viaggio, un'esperienza, un'approccio con la vita diverso. Turbillon variegati di vernice, inchiostro e grafite con numeri di telefono, dichiarazioni d'amore, animali improbabili e mondi fantasiosi ed inquietanti. Da ognuno emerge una ricerca costante ed uno straordinario stakanovismo verso la propria evoluzione artistica.

L'opera è divisa in due sezioni. "Inside" riporta la genesi di alcuni disegni che diventeranno murales da interni, fumetti, quadri, personaggi d'animazione; "Outside" è prevedibilmente più incentrata sui graffiti.

Nella prima sezione sono notevoli i collage di 45rpm, gli schizzi perfetti nelle pagine fittissime di Bfree fatti "solo con pennarelli per CD/DVD Nashua", ma anche i diari di viaggio del bolognese Blu, il lettering fumettoso di Bo130, i folli animali di Ericailcane, i modelli in plastilina di Edik Katykhin, lo stile distratto ma perfetto di AJ Purdy. Nell'ambito "Outside" impossibile omettere Banksy , lo stile onirico-sacrale di Dem, il senso dell'umorismo del collettivo Hello Monsters, il tratto noir di Iemza, la metafisica di Leòn Ka, il tratto fortemente influenzato da Velàzquez di Mr.Kern.
Stili, tratti e finalità molto diverse, ma tutti gli autori hanno una maturità artistica e generalmente una preparazione anche accademica in ambito artistico rilevante. Ciò che colpisce è principalmente l'attitudine a innovare e sovvertire l'arte tradizionale, apportando un contributo spontaneo, personale, originale.

Libro splendido per chi ha curiosità verso questo universo e decisamente un must-have per chi apprezza il genere.

 

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.