Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


venerdì 23 agosto 2019

  • MP News
  • Cultura

MOSTRE - Mario Sironi

AL Vittoriano, fino all'8 febbraio 2015, la retrospettiva di uno dei più grandi maestri del Novecento italiano

14.10.2014 - Alessandra Lorenzo



MOSTRE - Giorgio Morandi 1890-1964

Al Vittoriano, fino al 21 giugno, l'intera vicenda artistica del pittore bolognese
Leggi l'articolo

MOSTRE - 'Musée d'Orsay. Capolavori'

Il Vittoriano ospita, fino all'8 giugno, alcune fra le più importanti opere del museo parigino.
Leggi l'articolo

MOSTRE - "Luce. L'immaginario italiano"

Ultimi giorni per visitare la mostra al Complesso del Vittoriano, in cartellone fino al 21 settembre
Leggi l'articolo

MOSTRE - Dalì. Un artista, un genio.

Al Complesso del Vittoriano fino al 1° luglio una mostra imperdibile su un grande artista.
Leggi l'articolo

E' la complessità di un gigante della nostra storia dell'arte il fulcro della mostra "Mario Sironi. 1885-1961", in cartellone al Complesso del Vittoriano fino all'8 febbraio 2015, complessità che interessa vari campi, dalla pittura da cavalletto a quella murale, dal disegno alla grafica pubblicitaria, dal mosaico alla decorazione, e che passa attraverso diversi movimenti artistici, il simbolismo e il divisionismo prima, il futurismo e la metafisica poi, fino alle opere del secondo Dopoguerra.
Uno fra i più grandi Maestri del Novecento italiano, artista assoluto ma al contempo poliedrico, per molti aspetti figura difficile da mettere a fuoco per il notevole quantitativo di informazioni proposte e raccolte soprattutto nell'ultimo ventennio. Personalità coraggiosa, sempre capace di prendersi il rischio dell'errore per costruzioni nuove e mai scontate, sempre in grado di sperimentare nuovi ritmi, sempre salvo dal rischio della retorica, sempre abile nel penetrare il suo tempo con violenza di verità.

L'esposizione, magistralmente curata da Elena Pontiggia, in collaborazione con l'Archivio Sironi, vuole ripercorrere tutte le stagioni della pittura del grande Maestro. Novanta dipinti, accompagnati nel ricercato allestimento da un prezioso corpus di documenti, di bozzetti, di riviste, costruiscono un percorso che appare agli occhi del visitatore come un'impressionante sequenza di intime e diversificate realtà, di memorie occulte, di ermetiche convergenze di concretezza e astrazione. Vengono fuori delle forme che destano ricordi e identità, che fanno dileguare o ritrovare sentimenti, ossessioni, timori oscillanti fra sacralità totemica ed espressività materiale. Si tratta di una straordinaria monografica che si pone l'obiettivo di fare luce su un artista storicamente non apprezzato in tutta la sua importanza, del quale lo stesso Picasso diceva "avete un grande Artista, forse il più grande del momento e non ve ne rendete conto".

La ricorrenza di centotrenta anni dalla nascita di Mario Sironi diventa così il pretesto per conoscere meglio il pittore che maggiormente ha incarnato, nel secolo scorso, la concezione filosofica di modernità. E per celebrare, come scrive la curatrice della mostra, un'arte che non è solo lezione di tragedia, ma anche lezione di grandezza. Tragedia e grandezza "combaciano nelle sue opere come le valve di una conchiglia. Tragedia, cioè drammaticità, tensione, espressionismo, romanticismo. Grandezza, cioè forza, equilibrio, solennità, classicità".

Complesso del Vittoriano, via di San Pietro in Carcere - Roma.
Biglietti: intero € 12 - ridotto € 9.
Orari: dal lunedì al giovedì 9.30-19.30; venerdì e sabato 9.30-22.00; domenica 9.30-20.30. La biglietteria chiude un'ora prima.
Informazioni: tel. 06/6780664; www.comunicareorganizzando.it
Prevendite: tel. 06/32810811; www.ticketone.it


VITTORIANO - "Mario Sironi", preview stampa
Foto di Luca Cascianelli


BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.