Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


mercoledì 08 luglio 2020

  • MP News
  • Cultura

TEATRO DELL'OPERA - Presentata la stagione estiva di Caracalla

Tante novità per un cartellone che si preannuncia già di alto livello

15.01.2015 - Simone Di Tommaso



Il principe della danza conquista Roma

Lo scorso tre dicembre al Teatro dell’Opera di Roma c’è stato un evento che farà parlare di...
Leggi l'articolo

TEATRO - "L'INFINITO GIACOMO"

Un monologo in cui emerge una figura poco tradizionale di un Leopardi mai così moderno
Leggi l'articolo

SANTA CECILIA - Al via la stagione estiva 2014

Pappano e Davies presentano i nuovi appuntamenti con l'orchestra romana.
Leggi l'articolo

Madama Butterfly, Turandot e La Bohème: i tre capolavori di quel genio che risponde al nome di Giacomo Puccini saranno le rappresentazioni liriche della stagione estiva del Teatro dell'Opera di Roma che avrà luogo, tra la fine di giugno e i primi giorni di agosto, negli incantevoli spazi delle Terme di Caracalla.

Per la danza, si avranno due spettacoli, il Pink Floyd Ballet di Roland Petit e, classico tra i classici, il Gala Roberto Bolle.

Nella Sala delle Bandiere del Palazzo Senatorio in Campidoglio, alla presenza del Sindaco di Roma, il Sovrintendente Carlo Fuortes ha presentato alla stampa il cartellone, sottolineandone novità e caratteristiche. Di non poco conto è l'aumento delle recite delle opere dalle sedici registrate nel 2014 a venti, a cui si aggiungono i sei appuntamenti di balletto, per un totale di ben 26 serate. A tale aumento fa da contraltare la giusta politica di abbassamento dei prezzi, che partono da venti euro per arrivare a cento. Inoltre, vi sarà, per la prima volta, la possibilità di acquistare un abbonamento ai tre spettacoli operistici con un risparmio complessivo di circa il 25%. Inoltre, gli spettacoli, per venire incontro al turismo culturale, saranno messi in scena con una programmazione inedita che permette di ammirare tre opere diverse in tre giorni successivi.

Sono novità, queste, di assoluto rilievo che troveranno, senza alcun dubbio, il consenso del pubblico romano e internazionale. Caracalla è un vero e proprio patrimonio culturale che non può e non deve essere assolutamente sprecato.

La Madame Butterfly sarà diretta da Yves Abel, con la regia di Alex Ollé de La Fura dels Baus che proporrà un allestimento originale e inedito. Turandot, diretta dall'ottimo Juraj Valcuha, andrà in scena con un nuovo allestimento affidato alla regia di Denis Krief, già applaudito creatore della resente Rusalka. La Bohème, infine, vedrà la direzione di Paolo Arrivabeni e la regia di Davide Livermore.

Il Corpo di Ballo del Teatro dell'Opera rappresenterà, tra il 23 e il 27 giugno, il Pink Floyd Ballet, capolavoro creato da Roland Petit sulle musiche della celebre band degli anni '70. Il 27 giugno avrà, invece, luogo il classico appuntamento con Roberto Bolle.

 

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.