Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


domenica 09 agosto 2020


Gattinoni: sfila l’ ‘architettura couture’

12.07.2011 - Redazione


Foto di Paolo Manzini

Sculture e architetture, tensione e movimento, dinamismo, scossa, fissità, immobilità, plasticità, abiti destrutturati. La collezione Autunno-Inverno 201-2012 firmata da Guillermo Mariotto per la maison Gattinoni, che ha sfilato alla Pelanda, museo MACRO Testaccio, si ispira all’arte di Tony Cragg, all’universo dei graffiti in 3D di Peeta, alle foto e agli ideogrammi di Roland Hicks, colore frastornante, immagini iconiche e visionarie.

Una dedica all’arte e agli artisti, la mia collezione - spiega Guillermo Mariotto - Perché è proprio nei momenti di crisi che ci si rivolge allo spirito, alla religione, alla bellezza. E la creatività è appagante, gratificante, spesso persino compiacente”.

Gioca con le forme, i colori, i tessuti Guillermo Mariotto, assembla idee, le scolpisce sulle mannequin. Soffio vitale, suggella un percorso in progress, sempre nuovo, sempre diverso. Come un’opera d’arte, una scultura. Cambiano le prospettive, le ragioni profonde legate allo sguardo, personalissimo, dello spettatore. Signore taglia 40, ma anche sofisticate lady curvy. In carne e in spirito. Architetture couture gli abiti disegnati da Guillermo Mariotto per la collezione Autunno-Inverno 2011-2012 di Gattinoni.

Un omaggio anche a Duchamp, nella sua collezione di gioielli, l’anello Orinatoio e l’anello Water in oro e diamanti, ready made carichi di una forte componente ludica e onirica. 

 


GATTINONI
Foto di PAOLO MANZINI. www.paolomanzini.net


BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.