Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


domenica 20 ottobre 2019

  • MP News
  • Multimedia

MOSTRE - "Escher"

Ultimi giorni per visitare, al Chiostro del Bramante, la rassegna antologica dedicata al maestro olandese

20.02.2015 - Alessandra Lorenzo



Apertura prolungata per l'ultimo weekend capitolino della mostra, in cartellone fino al 22 febbraio, al Chiostro del Bramante. E la notizia non sorprende, visto l'enorme successo di pubblico riscosso: più di 200.000 visitatori in cinque mesi. Oltre centocinquanta opere di Mauris Cornelis Escher raccolte in un'esposizione raffinata e suggestiva, paesaggi illusionistici, prospettive invertite e costruzioni geometriche disegnate minuziosamente, piccoli concentrati di segni e simboli da guardare e riguardare.

Le implicazioni matematiche, geometriche e, conseguentemente, di logica, affascinano il visitatore che si trova ad apprezzare non soltanto la formidabile tecnica, ma anche il personalissimo modo di vedere il mondo intorno a sé dell'intellettuale olandese e la sua particolare capacità di ricrearlo nelle proprie opere. Studiando i rapporti matematici della realtà e i rapporti spaziali della natura per una approfondita ricerca grafica, giocando sulle leggi della percezione visiva e ricavando la metamorfosi della forma, Escher si colloca esattamente nella sottile intercapedine che divide Arte e Scienza. L'assurdo trova una spiegazione, ecco la effettiva sorgente d'incanto.

Con l'obiettivo di permettere al visitatore di cogliere l'essenza dell'inesauribile vena fantastica dell'artista, che contemporaneamente incanta e sconcerta per l'uso fantasmagorico degli effetti ottici, la mostra, curata da Marco Bussagli, è organizzata in modo da regalare, allo stesso visitatore, tre "esperienze". Successivamente ad una sezione iniziale, in cui vengono esposte xilografie e litografie, accurate testimonianze dei viaggi di Escher nel Bel Paese, si entra nel vivo del percorso espositivo. La prima esperienza riguarda il concetto di forma concava e di forma convessa, la seconda, invece, affronta la tematica della profondità, mentre la terza porta il visitatore ad immergersi nelle pareti optical. Il percorso espositivo prosegue fra i giochi ottici e le costruzioni impossibili, dai pieni ai vuoti, dai paradossi alle illusioni, dagli specchi all'assenza di gravità.

Un grande intellettuale, mago nell'iper suggestione del disegno, raccontato attraverso una ricca galleria di stampe. Evento ineluttabilmente imperdibile.

 

ESCHER - 20 settembre 2014 - 22 febbraio 2015.

Chiostro del Bramante. Via Arco della Pace, 5 - Roma.

Informazioni - prenotazioni: +39 06 916 508 451; http://chiostrodelbramante.it/info/escher

Orari apertura: Da lunedì 16 a domenica 22 febbraio, apertura straordinaria. Dalle 10.00 alle 24.00 (la biglietteria chiude un'ora prima).

Biglietti: € 13.00 intero (audioguida inclusa), € 11.00 ridotto (audioguida inclusa).

 


"Escher", preview stampa
Foto di Valentin Morariu


BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.