Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


mercoledì 27 maggio 2020

  • MP News
  • Sport

Venezia e il secolo della Biennale

fino al 9 maggio 2010

22.03.2010 - Simone Di Tommaso



CALCIO - Una Roma spavalda mette alle corde il Palermo

Tre gol in mezz'ora (Pjanic, Florenzi e Gervinho) e gara in discesa. Chiude con una doppietta l'attaccante ivoriano
Leggi l'articolo

CALCIO - Lazio-Frosinone 2-0. Le pagelle biancocelesti

Gara bloccata per 80 minuti, quando Keita, subentrato a Kishna, segna con un destro d'autore. Il raddoppio di...
Leggi l'articolo

CALCIO - Alla Lazio il primo derby regionale contro il Frosinone

Terza vittoria consecutiva per i biancocelesti che raggiungono il terzo posto in classifica. Keita man of the match
Leggi l'articolo

CALCIO-UEL – Lazio-Saint-Étienne 3-2. Le pagelle biancocelesti

Al 6' difesa ferma sul colpo di pancia di Bayall Sall. Pari di Onazi al 38', 2-1 di Hoedt al 48'. Biglia sigla il 3-1,...
Leggi l'articolo

Il Museo Carlo Bilotti - Aranciera di Villa Borghese ospita, fino al prossimo 9 maggio, una mostra dedicata al rapporto centenario che lega la città di Venezia alla Biennale Internazionale d'Arte, la principale manifestazione italiana dedicata all'arte contemporanea, ospitata fin dal lontano 1895 proprio nella città lagunare.

L'esposizione rappresenta un'occasione unica per mostrare al grande pubblico parte del patrimonio immenso raccolto, fin dalla sua istituzione, dalla Fondazione di Venezia: dipinti, fotografie e vetri muranesi.

Il percorso espositivo inizia dalle opere di fine '800 figlie del classicismo figurativo che caratterizzava i lavori degli ultimi celebri pittori del passato come Tiepolo e Canaletto. Tra queste 'Eclissi di sole' di Ercole Sibellato, 'La città del sogno' di Guglielmo Ciardi, 'Notturno' di Guido Marussig,'Nonna', capolavoro di Umberto Boccioni che fece da battistrada all'avvento del movimento futurista, l'autunnale 'Foglie cadenti' di Cesare Laurenti, e infine la luminosa tela di Guglielmo Ciardi 'La città del sogno'.

Segue il periodo compreso tra il 1910 e il 1920, caratterizzato da un intimo spirito emotivo e dall'uso di colori tenui e accennati: 'La dosa' di Alessandro Milesi, l'enigmatico 'Ritratto di Carla' di Lino Selvatico e 'Luce di maggio' di Emma Ciardi, che riesce benissimo ad interpretare l'atmosfera calda e calma della laguna veneziana in una giornata di sole.

Negli anni del regime fascista si assiste ad un cambiamento radicale nel campo dell'arte, che abbandona le reminiscenze ottocentesche e il romanticismo dai tenui colori. Il movimento del corpo fermo, poderoso e muscolare prende il sopravvento.

Negli anni successivi alla guerra l'arte riscopre, esaltandoli, i valori più intimi della vita quotidiana. Appartengono a questo periodo due opere bellissime e ammalianti, due 'Maternità', la prima di Cosimo Privato e l'altra di Giulio Turcato.

Il percorso della mostra prosegue al secondo piano del Museo, con l'esposizione di una serie di scatti fotografici in bianco e nero eseguiti da Graziani Arici: sono fotografie molto interessanti poiché consentono di conoscere visivamente i più importanti artefici delle rivoluzioni espressive del XX secolo durante il lavoro di allestimento delle loro sale, nei giorni caotici e convulsi delle varie Biennali.

L'esposizione raccoglie infine una serie di veri e propri capolavori dell'arte vetriaria veneziana provenienti dall'isola di Murano, creati da artisti e designers come Tapio Wirkkala, Carlo Scarpa e Paolo. La mostra permette di analizzare i vari movimenti artistici che hanno contribuito a creare la magia e il prestigio della Biennale di Venezia, fin dal lontano 1895. La visita al Museo permanente comprende una ventina di capolavori di Giorgio De Chirico.

 

Dal 10 marzo al 9 maggio 2010

Museo Carlo Bilotti - via Fiorello La Guardia, Roma

Aperto dal martedì alla domenica dalle 9 alle 19. Lunedì chiuso.

Biglietto: intero € 6 - ridotto € 4

 


Venezia e il Secolo della Biennale



BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.