Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


mercoledì 19 febbraio 2020

  • MP News
  • Sport

Albino Manca

fino al 2 maggio 2010

13.04.2010 - Simone Di Tommaso



CALCIO - Una Roma spavalda mette alle corde il Palermo

Tre gol in mezz'ora (Pjanic, Florenzi e Gervinho) e gara in discesa. Chiude con una doppietta l'attaccante ivoriano
Leggi l'articolo

CALCIO - Lazio-Frosinone 2-0. Le pagelle biancocelesti

Gara bloccata per 80 minuti, quando Keita, subentrato a Kishna, segna con un destro d'autore. Il raddoppio di...
Leggi l'articolo

CALCIO - Alla Lazio il primo derby regionale contro il Frosinone

Terza vittoria consecutiva per i biancocelesti che raggiungono il terzo posto in classifica. Keita man of the match
Leggi l'articolo

CALCIO-UEL – Lazio-Saint-Étienne 3-2. Le pagelle biancocelesti

Al 6' difesa ferma sul colpo di pancia di Bayall Sall. Pari di Onazi al 38', 2-1 di Hoedt al 48'. Biglia sigla il 3-1,...
Leggi l'articolo

  Lo scultore sardo Albino Manca è uno di quegli artisti italiani quasi sconosciuti al grande pubblico, le cui due maggiori opere sono però oggetto di ammirazione e vengono fotografate ogni anno da migliaia di turisti in visita a New York

La prima è l'imponente 'Diving Eagle', monumento realizzato nel 1963 e dedicato ai caduti dell'Atlantico, che sorge nel Battery Park di Manhattan, in riva all'Hudson e proprio di fronte alla Statua della Libertà. Un'aquila stilizzata dalle geometrizzanti cadenze decò che afferra una corona d'alloro. La seconda è il 'Gate of life', l'imponente cancellata del 1968 del Children's Queens Zoo, che rappresenta insieme stilizzazioni di animali marini, acquatici e di motivi vegetali.

Le due opere newyorkesi rappresentano l'apice della carriera dello scultore nato a Tertenia, in Sardegna, nel 1898 che ha avuto, da una parte, una discreta fortuna in Italia e, dall'altra, numerosi riconoscimenti negli Stati Uniti, dove visse dal 1938 al 1978, anno della sua morte. Qui, conosciuto come 'The Italian artist', raccoglie il favore di importanti associazioni di artisti e partecipa ai maggiori concorsi nazionali.

All'opera di Albino Manca è quindi dedicata la mostra del Complesso del Vittoriano. Non c'era a Roma luogo migliore: Manca partecipò infatti ai lavori per la costruzione del monumento dedicato all'unità d'Italia.

La mostra riesce bene a descrivere i due momenti, italiano e americano, in cui è possibile suddividere la vita dello scultore.

Il primo periodo, compreso tra il 1921 e il 1938, è caratterizzato dall'adesione all'arte fascista e, di conseguenza, da varie opere di chiara intonazione propagandistica e celebrativa, come la serie di ritratti di bronzo di Mussolini che all'epoca fecero davvero una grande impressione, suscitando critiche positive. Il dittatore veniva rappresentato come il nuovo Imperatore: la posa eretta, il collo rigido e i capelli corti e accennati ricordavano il bronzo del Bruto Capitolino. In mostra sono presenti anche opere non ideologiche e ispirate al tema animalesco, tra cui risaltano 'Pantera', 'Gazzella e fico d'india', 'Gru coronata' e 'Tigre'.

Il secondo periodo, posteriore al 1938, segna il definitivo ingresso di Manca nella cerchia degli artisti statunitensi. Qui si fa valere con opere importanti. Oltre alle committenze pubbliche, Manca si dedica alla creazione di gioielli, di oggetti in argento, di medaglie commemorative, di ritratti e figure, gran parte delle quali esposte in mostra. Tra le migliori opere esposte emergono i ritratti dedicati a Roosvelt, la 'Fanciulla dormiente' e la 'Venere americana'.

Una mostra interessante che permette di scoprire l'universo artistico di uno scultore che ha raccolto i suoi maggiori successi e riconoscimenti all'estero.

 

Dal 1° aprile al 2 maggio 2010

Complesso del Vittoriano, Sala Zanardelli - piazza Aracoeli, Roma

Aperto tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30. Venerdì, sabato e domenica fino alle 19.30.

Ingresso gratuito

www.comunicareorganizzando.it

 




BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.