Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


giovedì 06 agosto 2020

  • MP News
  • Sport

CALCIO - Roma-Juventus e Siena-Lazio

I precedenti delle due squadre della Capitale

15.02.2013 - Carlo Cotticelli



CALCIO - La Lazio riconquista i tre punti!

Dopo due sconfitte consecutive, la squadra romana vince in casa contro il Siena
Leggi l'articolo

CALCIO: Poker secco della Roma, Siena travolto

  Ottima prova del collettivo, la tripletta di Osvaldo riavvicina i giallorossi all'Europa  
Leggi l'articolo

CALCIO – Lazio: tracollo a Siena

Sonora sconfitta al Franchi, Champions a rischio
Leggi l'articolo

ROMA-JUVENTUS, sabato 16 febbraio 2013
Veniamo al "piatto forte" del week end, Roma-Juventus, ovvero la classica degli anni '80. Una gara in verità più sentita a Roma che a Torino, ma che ha segnato spesso la storia dei campionati di 3 decadi fa. Non basterebbe un romanzo per raccontare queste partite. Vogliamo ricordarne alcune, come quella della stagione 1982-83 che si concluse con lo scudetto della Roma ma con la doppia vittoria della Juventus nelle sfide con i capitolini, battuti per 2-1 in entrambe le contese. All'Olimpico i giallorossi passarono in vantaggio con un gol bellissimo di Falcao ma nel finale - negli ultimi 10 minuti - la Juventus, prima con una punizione magistrale di Platini e poi con un colpo di testa di Brio sempre su cross del francese, vinse la partita e riaprì momentaneamente il campionato.
Nel 1985- 86, invece, la Roma vinse con un netto 3-0 la sfida al vertice con la Juventus (che poi vinse il campionato) con un fantastico primo tempo: i giallorossi passarono in vantaggio immediatamente con Ciccio Graziani, poi Cerezo con una doppietta chiuse l'incontro.
L'anno scorso il match è finito in parità, con un gol di Daniele De Rossi nel ruolo di centrale di difesa e con un rigore calciato da Totti e parato da Buffon. Per la Juventus gol di Chiellini. I precedenti assoluti vedono 28 vittorie della Roma, 26 pareggi e 24 vittorie bianconere.

SIENA-LAZIO, lunedì 18 febbraio 2013
Trasferta a Siena, un panforte spesso troppo pepato per la Lazio. Se il Chievo è la bestia nera dei biancocelesti all'Olimpico di Roma, il Siena lo è in trasferta: in 8 precedenti incontri al Franchi, la Lazio ha vinto una sola volta nella stagione 2005 -06, quando s'impose per 3-2 con una rete decisiva di Ousmane Dabo e grazie anche alle parate di Marco Ballotta nell'occasione sostituto di Peruzzi. Per il resto solo 2 pareggi e ben 5 sconfitte, l'ultima delle quali nel gennaio dello scorso anno: un netto 4-0 per i bianconeri toscani che chiusero la partita nel primo tempo riducendo la Lazio in 9 uomini. Ma se torniamo alla prima gara assoluta in campionato, che risale alla stagione 2003-04, anche in quella giornata di fine novembre la Lazio di Mancini fu sconfitta per 3-0 dal Siena di uno scatenato Taddei autore di una doppietta che coincise anche con la più brutta prestazione di Sinisa Mihajlovic con la maglia della Lazio. Quindi una trasferta quasi proibitiva dal punto di vista storico.

 

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.