Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


domenica 05 luglio 2020

  • MP News
  • Sport

CALCIO - IL PUNTO SULL’EUROPA – Le tedesche surclassano le spagnole. Chelsea vicino alla finale

CL: Lewandosky superstar. EL: Fenerbhace, pali a non finire

27.04.2013 - Carlo Cotticelli



CALCIO – IL PUNTO SULL’EUROPA – Il Real fallisce la remuntada. Basilea e Fenerbahce eliminate

CL: Bayern – Borussia, finale tutta tedesca a Wembley. EL: Chelsea - Benfica ad Amsterdam
Leggi l'articolo

CALCIO - IL PUNTO SULLA CHAMPIONS LEAGUE

Milan umiliato a Barcellona, fuori le inglesi. Bene Malaga e Galatasaray
Leggi l'articolo

CALCIO-UCL - Tutti i segreti del Ranking UEFA

Italia all'attacco del terzo posto per riavere quattro squadre in Champions League nella stagione 2017/2018
Leggi l'articolo

CALCIO - Coppe Europee: 80 squadre nella fase a gironi

In Champions la Roma pesca il Barcellona, la Juve Siviglia e Manchester City. In EL più fortuna per Lazio,...
Leggi l'articolo

Il calcio tedesco ha surclassato nettamente quello spagnolo nelle semifinali di Champions League: il Bayern Monaco ha demolito il Barcellona con un perentorio 4-0 che permette ai bavaresi di avere un piede in finale; con un netto 4-1 il Borussia Dortmund sconfigge il Real Madrid ed è quindi prevedibile una finale tedesca. Sarebbe la prima nella storia della Champions anche se mentre appare altamente improbabile un recupero dell'attuale Barça al Camp Nou, il Real al Santiago Bernabeu ci ha abituato a rimonte sensazionali e il 3-0 sembra alla portata delle Merengues.

La gara di Monaco non ha avuto storia: altro passo atletico quello dei tedeschi rispetto agli azulgrana che non hanno potuto disporre del miglior Messi e hanno ormai evidenziato seri problemi nel reparto arretrato a cominciare dal portiere - non è un caso che si parli di un possibile arrivo di Handanovic a Madrid - e fino ai centrali difensivi. Certamente il Bayern Monaco è una squadra stratosferica, pronta a vincere la competizione grazie anche al ritorno di un Robben in grandissima forma e di attaccanti e trequartisti formidabili nell'uno contro uno.

Quattro gol di Lewandosky lanciano i gialli di Dortmund verso la finale, ma la partita è stata più combattuta di quanto non dica il risultato e questo giustifica la possibilità di un recupero dei bianchi. Senza alcun dubbio il 4-2-3-1 del Borussia è incisivo ed esalta le caratteristiche tecniche della squadra.

Le porte della finale di Europa League sembrano ormai dischiuse per il Chelsea vittorioso sul campo del Basilea per 2-1 con un gol in extremis di Luiz, complice il portiere Sommer che prima aveva salvato la porta con un grande intervento sul colpo di testa di Terry.

Il Fenerbahce in casa supera di misura il Benfica. Diverse le occasioni per i padroni di casa: tre legni: uno sul colpo di testa di Kuyt, un altro sul rigore rasoterra calciato da Cristian in pieno recupero del primo tempo (esce dal campo in lacrime) e uno all'inizio della ripresa sempre di Kuyt. Decisivo poi il gol di Korkmaz al 27' del secondo tempo per l'1-0 finale che lascian la gara aperta a qualsiasi sviluppo nel ritorno.

 

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.