Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


domenica 21 luglio 2019

  • MP News
  • Sport

CALCIO - Le pagelle di Lazio-Livorno 2-0

"Palla a Klose e s'abbracciamo": torna Miro e la Biancoceleste torna a vincere. Impegno e corsa per tutti, Ederson, Lulic e Biglia tra i migliori

15.12.2013 - Umberto Paolucci



CALCIO - Livorno-Lazio 0-2. Le pagelle biancocelesti

Candreva batte il record di Hernanes e Nedved, 12 gol in campionato. Mauri si conferma goleador. Bene Keita e Pereirinha
Leggi l'articolo

CALCIO - Lazio corsara a Livorno con l'artiglieria leggera. Europa, spareggio infinito

Sbancato l'Ardenza con una prestazione discreta e senza bomber. Verona e Torino volano con Toni e Immobile
Leggi l'articolo

CALCIO- La Lazio sta con Petkovic: 2-0 al Livorno, doppietta di Klose

Determinata e convincente la prestazione del primo tempo. Ma quante rondini ci vorranno per fare una primavera?
Leggi l'articolo

CALCIO – Lazio ritrovata: all’Olimpico tornano Klose, la grinta e la vittoria

2-1 in rimonta per i biancocelesti contro il Catania, Candreva dal dischetto chiude la partita  
Leggi l'articolo

Lazio Livorno 2-0

Marchetti 6: per lui una tranquilla domenica di ordinaria amministrazione. Mai impegnato, si gode la vittoria dei compagni.

Konko 6,5: sempre preciso e attento in fase difensiva, dialoga bene con Candreva sulla fascia. Sua una conclusione di poco fuori al 13'.

Cana 6: annulla Paulinho non lasciandogli respiro. Non è in ottima condizione fisica e viene sostituito da Biava all'inizio del secondo tempo quando l'influenza non gli dà più la forza di giocare.

Biava 6,5: entra nella ripresa al posto dell'influenzato Cana e ricostituisce con Dias la migliore coppia difensiva di qualche anno fa. Al 30' del primo tempo tenta il goal con un colpo di testa di poco alto sulla traversa

Dias 6: svolge il suo lavoro senza alcuna apprensione (del resto il Livorno non lo permette). Al 32' arriva in lieve ritardo su Paulinho, che per fortuna della Lazio si divora una limpida occasione per mettere in difficoltà Marchetti. All'80' i crampi lo frenano e lascia il posto a Ciani.

Radu 6: si propone spesso sulla fascia e nello stesso tempo copre bene le incursioni di Siligardi suo diretto avversario.

Biglia 7: il migliore in campo: sempre al centro del gioco, rompe con efficacia le trame del centrocampo amaranto e svolge un eccellente lavoro di regia. È sempre e comunque su tutti i palloni. Finora la sua migliore prestazione con la Lazio.

Hernanes 6: da lui ci si aspetta sempre molto di più, ma è in crescita. C'è il suo zampino nel secondo gol della Lazio: sul suo potente tiro da fuori, rimpallato da Ceccherini, arriva Klose e la mette tra le gambe di Bardi. Al 31' cade accidentalmente in area mentre è impegnato in una serpentina delle sue e viene ingiustamente ammonito per simulazione. Diffidato, salterà la prossima contro il Verona.

Candreva 6,5: suo l'assist per il gol di Klose dell'1-0. Corre come un matto, è forse solo un po' meno continuo ma sempre pericoloso, così Duncan è costretto a stenderlo a più riprese. All'81' è proprio Duncan, già ammonito, a metterlo a terra duramente, ma Peruzzo fa finta di niente. All'82' tenta l'azione personale con una gran discesa sulla destra, ma Bardi in uscita spegne la sua conclusione a rete.

Ederson 6,5: si mette in mostra con il suo pericoloso galleggiamento tra centrocampo e attacco che fa ammattire gli avversari, tra i quali sguscia come un'anguilla. Al 24' smarca tutti gli avversari arriva sul fondo sinistra e mette al centro in area, Bardi para a terra. Buono il dialogo con il connazionale Hernanes. Al 65' lascia il posto (incomprensibilmente) a Perea. Fosse stato per Ederson, avrebbe concluso tranquillamente la partita.

Lulic 6,5: prestazione ottima per qualità e quantità: imprendibile sulla fascia, arriva sempre sul fondo e crossa bene in area. Cala leggermente nel secondo tempo assieme a tutta la squadra.

Klose 7,5: Al rientro in campionato dopo il quarto d'ora finale in Europa League contro il Trabzonspor, dimostra immediatamente perché senza di lui la Lazio è un'altra cosa. Doppietta d'autore la sua, da vero rapace d'area approfitta degli svarioni della difesa amaranto e fa tornare ad abbracciarsi tutti i tifosi biancocelesti.

Perea 6: lo si vede anche in fase di copertura, ancora una volta mostra le sue doti tecniche. È un giovane di certo avvenire. Bravo anche a far salire la squadra.

Ciani sv: sostituisce uno stanco Dias con i crampi al 67'

Petkovic 6: rischia schierando l'ennesima formazione senza un incontrista a centrocampo, e sicuramente la Lazio gira con più grinta del deludente giovedì europeo, ma si vedono ancora tanti individualismi più che un gioco di squadra. Klose e il Livorno lo aiutano a portare a casa tre punti. In sala stampa si concede per due minuti e poi si alza, ringraziando, e se ne va a cena con tutta la società.


IL TABELLINO
LAZIO-LIVORNO 2-0

Marcatori: 19' Klose (L), 26' Klose (L)

Lazio (4-4-1-1): Marchetti; Konko, Cana (46' Biava), Dias (80' Ciani), Radu; Candreva, Biglia, Hernanes, Lulic; Ederson (65' Perea), Klose.
In panchina: Strakosha, Guerrieri, Cavanda, Ciani, Novaretti, Vinicius, Ledesma, Onazi, Felipe Anderson, Floccari. All. Petkovic

Livorno (3-5-2): Bardi; Coda (46' Valentini), Emerson, Ceccherini; Schiattarella, Biagianti, Luci, Duncan, Mbaye (46' Greco); Siligardi (64' Emeghara); Paulinho.
In panchina: Anania, Aldegani, Rinaudo, Gemiti, Lambrughi, Belingheri, Benassi, Mosquera, Borja, Emeghara. All. Nicola


Arbitro: Sebastiano Peruzzo (sez. Schio);
Assistenti: Nicoletti; Grilli
IV Uomo: Posado;
ADD1: Mazzoleni;
ADD2: Abbattista

Recupero: 1' pt; 3' st

Note: Ammoniti Coda (LI), Hernanes (L), Luci (LI), Schiattarella (LI), Greco (LI), Radu (L), Duncan (LI)

 

 

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.