Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


domenica 05 luglio 2020

  • MP News
  • Sport

CALCIO - La Roma continua a crederci: Samp battuta 3-0

I giallorossi ritrovano la vittoria con una splendida doppietta di Destro e il capolavoro balistico di Pjanic. Espulso Gastaldello

16.02.2014 - Valerio Cassetta



CALCIO - Sampdoria-Roma 0-0. Le pagelle giallorosse

Bene Cholevas terzino sinistro e la coppia centrale Astori-Yanga-Mbiwa, Totti e Ljajic sottotono
Leggi l'articolo

CALCIO - Roma-Sampdoria 0-2. Le pagelle giallorosse

Pianic peggiore in campo nella prima sconfitta casalinga. Florenzi il migliore. Keita espulso per proteste
Leggi l'articolo

CALCIO - Samp corsara all'Olimpico: la Roma non pareggia, perde

Nel 2-0 a segno l'ex laziale De Silvestri e Muriel. Piovono fischi sulla squadra di Garcia, tutti sotto accusa
Leggi l'articolo

CALCIO - Roma, un pareggio che serve a poco

Senza gol per la prima volta in stagione. La Sampdoria di Mihajlovic frena la rincorsa di Garcia sulla Juve
Leggi l'articolo

La Roma

IL RISCATTO - Dopo la disfatta di Napoli e il pareggio nel derby, i giallorossi ritrovano la vittoria, rifilando tre reti alla Sampdoria. La doppietta di Destro e il capolavoro balistico di Pjanic spengono le velleità dei doriani, che chiudono la gara in dieci per l'espulsione di Gastaldello.

IL MATCH - Il gol di Destro, giunto al 44' sugli sviluppi di un corner, sveglia una Roma distratta, sprecona e imprecisa. Gli uomini di Garcia, complice un'atmosfera silenziosa e atipica per la chiusura delle due Curve, non riescono a imporre il proprio gioco, trovando con difficoltà la via della rete. La Sampdoria si chiude bene, lasciando pochi spazi ai giallorossi. I raddoppi di marcatura studiati da Mihajlović sulle ripartenze giallorosse danno il risultato sperato. Tuttavia, pur non brillando dal punto di vista del gioco, i giallorossi confezionano due nitide palle gol, ma le falliscono clamorosamente: Gastaldello si supera, spazzando sulla linea un tiro di Gervinho, mentre Strootman - raccogliendou uno sciagurato retropassaggio da terra di Palombo davanti all'area - esalta i riflessi di Da Costa da posizione ravvicinata. Allo scadere del tempo, però, quando tutto lasciava presagire un parziale a reti inviolate, l'incornata di Destro fulmina l'estremo difensore doriano, regalando il vantaggio alla Roma. Si va a riposo col punteggio di 1-0.
Nella ripresa la Roma gioca per mettere in cassaforte il risultato, sfruttando i varchi dei blucerchiati, costretti a cercare il gol del pareggio. Dopo appena 8 minuti i padroni di casa guadagnano un calcio di punizione, poco fuori dal limite dell'area. Pjanic si incarica della battuta e non sbaglia: 2-0. La Sampdoria fatica a reagire, sembra aver accusato il colpo e la Roma ne approfitta: Gervinho semina il panico sulla sinistra, serve la centro dell'area Destro e il 3-0 è servito con una girata degna di un consumato centravanti. Ormai i giallorossi giocano sul velluto, rischiano poco e sfiorano anche il quarto gol. Gli ospiti non mettono mai paura a De Sanctis, Gastaldello si fa espellere per un fallo inutile a centrocampo su Nainggolan e l'amministrazione del gioco diventa ancora più semplice. Il cronometro scorre inesorabile e il trend è sempre lo stesso. Il triplice fischio del signor Celi mette fine ad una gara a senso unico: la Roma schianta la Samp per 3 - 0, riportandosi a 9 lunghezze dalla Juventus.

 

IL TABELLINO
Roma-Sampdoria 3-
0
Marcatori: 44' Destro, 54' Pjanic, 57' Destro

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Maicon (54' Romagnoli), Castan, Benatia (71' De Rossi), Torosidis; Pjanic, Nainggolan, Strootman ; Florenzi, Destro (80' Bastos), Gervinho. A disp.: Lobont, Skorupski, Toloi, Jedvaj, 11 Taddei, Ricci, Di Mariano, Ljajic. All.: Rudi Garcia

SAMPDORIA (4-2-3-1): Da Costa; De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Regini; Palombo (63' Obiang), Krsticic; 11 Gabbiadini, Soriano (85' Fornasier), Wszolek (55' Okaka); Eder. A disp.: Fiorillo, Falcone, Berardi, Costa, Salamon, Rodriguez, Renan, Sansone, Bjarnason, Sestu. All.: Sinisa Mihajlovic

Arbitro: Celi di Bari
Assistenti: Nicoletti e Tasso
IV Uomo: Posado
Assistenti di porta: Gervasoni e Nasca

Ammoniti: 43' Destro (R), 45' Strootman (R), 48' Gastaldello (S), 50' De Silvestri (S)
Espulsi: 79' Gastaldello (S)

 

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.