Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


sabato 28 marzo 2020

  • MP News
  • Sport

CALCIO - La Roma sfata il tabu e vince anche a Cagliari

La tripletta di Destro per il successo in Sardegna che mancava dal 1995. Florenzi, Pjanic e Destro squalificati contro l'Atalanta

06.04.2014 - Luca d'Alessandro



CALCIO - Roma-Cagliari 2-0. Le pagelle giallorosse

All'Olimpico show di Florenzi: gol, assist e corsa in tribuna ad abbracciare la nonna
Leggi l'articolo

CALCIO - La Roma torna a vincere

Prima sfida contro Zola: a Cagliari un gol per tempo, molto bene Verde autore di due assist
Leggi l'articolo

CALCIO - Roma, tre su tre in campionato: battuto anche il Cagliari

Destro e Florenzi chiudono la partita dopo tredici minuti. L'inizio lampo dei giallorossi tramortisce gli avversari
Leggi l'articolo

CALCIO - Cagliari-Roma 1-3. Le pagelle giallorosse

Destro devastante, prima tripletta in Serie A. Sontuoso Castan, mai una sbavatura. Bene Gervinho e Nainggolan
Leggi l'articolo

Destro e Gervinho


La Roma centra l'obiettivo di far trascorrere una vigilia di campionato meno serena alla Juventus battendo il Cagliari 1-3, trascinata dalla tripletta di Mattia Destro. Vittoria che in attesa di Juventus-Livorno di domani sera porta i giallorossi a "sole" cinque lunghezze dal primo posto. Un Cagliari mai in partita si arrende a una squadra che sembra aver trovato la propria quadratura del cerchio fatta di possesso palla, difesa solidissima e un contropiede da manuale.

LA FORMAZIONE - Tre i cambi di Garcia rispetto alla formazione che ha affrontato il Parma. Romagnoli torna sulla fascia sinistra, a farne le spese è Torosidis. Nainggolan, squalificato in settimana, completa il terzetto di centrocampo insieme a Pjanic e De Rossi. In attacco turno è Totti il designato al turnover in favore di Florenzi. Confermatissimi Destro e Gervinho.

IL MATCH - L'inizio del match non è esaltante. Anzi è il nervosismo a farla da padrone con molti cartellini gialli sventolati dall'arbitro Massa. Ammonizioni, quelle di Destro, Pjanic e Florenzi che costringeranno i tre a saltare la gara di sabato sera contro l'Atalanta. Nenè ci prova su calcio di punizione al minuto ventitré, tiro a lato. La Roma decide di accendere la sua partita e come spesso succede è irresistibile per le difese avversarie. Angolo per il Cagliari, il tiro di Conti in mischia è ribattuto dalla difesa romanista, palla a Nainggolan che lancia Destro per un due contro due, assist dell'attaccante italiano per Gervinho che lavora un buon pallone e ricambia il favore servendo a Destro un pallone soltanto da depositare in rete. Nel primo tempo che si accende per un duello tra Astori e Destro dove il secondo se la cava dopo una manata rifilata al difensore padrone di casa, gli ultimi sussulti sono di Conti, punizione deviata in angolo, e di Astori, sinistro murato da Florenzi.
Al rientro dagli spogliatoi la Roma effettua una sostituzione: out Romagnoli, ammonito, in Torosidis. Non cambia nulla sul campo e i giallorossi pungono nuovamente in contropiede. Sempre Nainggolan lancia Destro in contropiede a tu per tu contro Avramov. Il bomber della Roma è bravissimo a guardare il portiere, prendere la mira e piazzarla all'angolino. Alla mezz'ora della ripresa arriva anche l'hat trick per Destro. Azione lineare da manuale della semplicità del calcio. Gervinho prende palla a centrocampo, serve Florenzi defilato sulla sinistra, cross basso di prima intenzione di sinistro verso il centro dell'area di rigore e piatto al volo di Destro. Solo un errore di De Sanctis regala la gioia del gol della bandiera ai padroni di casa. Dessena raccoglie un rinvio sbagliato coi piedi dell'estremo difensore romanista, tiro sul quale il portiere si supera, poi sul rimpallo Benatia commette fallo su Pinilla. Lo stesso attaccante cileno s'incarica della trasformazione e segna con un tiro centrale molto potente. Finisce qui, la Roma sale a 76 punti in classifica (raggiunta la matematica qualificazione ai preliminari di Champions League) che forse non basteranno per vincere lo scudetto, ma chiedere di più a questa squadra risulta molto difficile.


IL TABELLINO
CAGLIARI-ROMA 1-3
Marcatori
: 32' Destro (R), 56' Destro (R), 73' Destro (R), 87' Pinilla (C)

Cagliari (4-3-1-2): 25 Avramov; 14 Pisano, 19 Oikonomou, 13 Astori, 8 Avelar; 20 Ekdal (49' Eriksson), 21 Dessena, 5 Conti; 7 Cossu (67' Ibraimi); 51 Pinilla, 18 Nenê (57' Ibarbo) A disp.: 1 Silvestri, 29 Murru, 24 Perico, 34 Del Fabro, 4 Tabanelli, 22 Cabrera, 9 Sau. All.: Diego Lopez

Roma (4-3-3): 26 De Sanctis; 13 Maicon, 17 Benatia, 5 Castan, 46 Romagnoli (45' Torosidis); 44 Nainggolan (83' Bastos), 16 De Rossi, 15 Pjanic (74' Taddei); 24 Florenzi, 22 Destro, 27 Gervinho A disp.: 1 Lobont, 28 Skorupski, 2 Toloi, 3 Dodò, 94 Ricci, 8 Ljajic, 10 Totti. All.: Rudi Garcia

Arbitro: Massa di Imperia
Assistenti: Bianchi e Preti
IV Uomo: Padovano
Add.: Irrati e De Marco
Ammoniti: 29' Pjanic (R), 33 Astori (C), 39' Romagnoli (R), 41' Destro (R)

 

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.