Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


lunedì 30 marzo 2020

  • MP News
  • Sport

CALCIO - Roma corsara a Bergamo, a segno Ljajic e Nainggolan

I giallorossi vincono in rimonta dopo il gol in apertura di Moralez. Disordini nel post-partita

23.11.2014 - Alfonso Cerani



CALCIO - Roma-Atalanta 1-1. Le pagelle giallorosse

Si salvano solo Nainggolan e Florenzi. Astori provoca il rigore del pareggio, Iturbe ancora un corpo estraneo
Leggi l'articolo

CALCIO - Giallorossi fermati sull'1-1 dall'Atalanta

A capitano risponde capitano e la Roma torna seconda. Pallotta contestato fuori dall'Olimpico
Leggi l'articolo

CALCIO - Roma-Atalanta 3-1. Le pagelle giallorosse

Taddei ancora in gol. Rivelazione Ljajić. Gervinho a mille. Dodô in grande spolvero. Nainggolan a tutto campo
Leggi l'articolo

CALCIO - Troppa Roma: tris all'Olimpico contro l'Atalanta

Non c'è storia: i giallorossi liquidano la pratica con un autorevole 3-1. Meno cinque dalla Juve, attesa...
Leggi l'articolo

Atalanta-Roma 1-2

Allo stadio "Azzurri d'Italia" di Bergamo è andato in scena l'anticipo della dodicesima giornata di Serie A tra Atalanta e Roma. Giallorossi con la maglia bianca da trasferta, mentre i padroni di casa hanno indossato la consueta tenuta a strisce verticali nerazzurre. Per la Roma è stata la prima vittoria in trasferta dopo due lunghi mesi. Ora sarà tempo di pensare al CSKA, gara fondamentale da affrontare martedì alle 18.

LE FORMAZIONI - Garcia opta per il turn-over in vista della trasferta di Mosca: in campo va un tridente inedito formato da Ljajic-Destro-Iturbe. Cole vince il ballottaggio con Cholevas per la fascia sinistra. Al centro della difesa torna Astori, affiancato da Manolas, con De Sanctis in porta e Torosidis a completare il reparto arretrato. Il trio di centrocampo è composto da Pjanic-De Rossi-Nainggolan. Sul fronte opposto, Colantuono recupera in extremis Baselli, che si posiziona in mezzo al campo accanto a Carmona. In avanti terzetto argentino Gomez-Moralez-Denis.

IL MATCH - Dopo un minuto la Roma è già sotto 1-0. Raimondi salta Cole sulla fascia e serve Moralez al centro dell'area. El frasquito conclude in maniera chirurgica e la palla si insacca dopo aver baciato il palo. Al 7' è ancora l'Atalanta a spingere; il pallone finisce sui piedi di Baselli che calcia di prima intenzione fuori dallo specchio. Passano due minuti e la Dea va vicinissima al 2-0: cross di Dramè, De Sanctis smanaccia e ancora Baselli ha un'occasione da gol, ma il suo tiro finisce sulla traversa. La Roma si fa viva al 12': Destro serve Pjanic al limite dell'area, il bosniaco ci prova a giro, ma il pallone finisce a lato di un soffio. La partita è nervosa e l'atmosfera si scalda. Al 19' ammonito l'autore del gol per un intervento da dietro su De Rossi. A metà della prima frazione, la Roma trova il pareggio: Pjanic porta il pallone a ridosso dell'area avversaria e serve Ljajic defilato sulla sinistra: il serbo si accentra e colpisce con il destro sull'angolino opposto, imparabile per Sportiello. Al 32' la Roma rischia tanto per un pallone perso da Astori sulla pressione di Moralez, ma il cross dell'argentino è respinto da De Sanctis. La partita volge al termine della prima frazione quando i giallorossi trovano il gol del vantaggio. Nainggolan vince un contrasto a centrocampo, guida la transizione e serve Ljajic sulla sinistra, il quale, anziché tirare, restituisce il pallone a Nainggolan, che di prima intenzione batte ancora Sportiello nello stesso angolino del primo gol. Si va al risposo con la Roma in vantaggio per 2-1.
Comincia la ripresa e dopo tre minuti c'è l'esordio in serie A di Somma, che sostituisce un acciaccato Torosidis. Al quarto d'ora azione sulla destra della Roma, il cross per la testa di Destro che svetta, ma conclude a lato. Al 64' punizione da posizione pericolosa per l'Atalanta: traversone di Gomez per Stendardo che schiaccia di testa senza trovare la porta. A 20 minuti dal termine, occasione d'oro per gli orobici; De Rossi si addormenta in una zona nevralgica del campo, irrompe Moralez che calcia di poco fuori. Il forcing finale dei bergamaschi produce solo una punizione del solito Moralez che finisce alta di poco. Prima del triplice fischio c'è tempo per un'ingenua espulsione del neo entrato Boakye.

I DISORDINI - Le due tifoserie, quella atalantina e quella giallorossa certamente non si amano e già da tempo cercano il contatto durante le partite in cui si affrontano. Ieri non è stato da meno e al termine della gara si sono verificati dei disordini tra tifosi fuori dallo stadio. La polizia è dovuta intervenire per calmare le acque e due agenti sono rimasti feriti. Dieci tifosi atalantini sono stati portati in questura per accertamenti.

LA JUVENTUS - Continua la marcia inarrestabile della capolista Juventus a suon di gol e belle prestazioni. Contro la Lazio all'Olimpico va in scena la versione migliore dei bianconeri e soprattutto di Pogba e Tevez, veri trascinatori nel 3-0 finale. Il distacco in classifica dalla Roma rimane così invariato a tre punti. Ora sia per i bianconeri, contro il Malmoe, che per i giallorossi, contro il CSKA, ci saranno le partite fondamentali in Champions League per provare a fare la voce grossa anche in Europa.


IL TABELLINO
Atalanta-Roma 1-2

Atalanta (4-4-2): Sportiello; Bellini, Stendardo, Cherubin, Dramè; Raimondi Baselli (Dal 69' Grassi), Carmona, Gomez (Dal 75' Boakye), Moralez, Denis (Dal 75' Bianchi). A disp.: Avramov, Benalouane, Zappacosta, Biava, Scaloni, Del Grosso, Molina, D'Alessandro, Migliaccio, Baselli, Boakye, Bianchi. All.: Colantuono.

Roma (4-3-3): De Sanctis; Torosidis (Dal 49' Somma), Manolas, Astori, Cole; De Rossi, Pjanic, Nainggolan; Iturbe (Dal 58' Florenzi), Destro, Ljajic (Dal 82' Keita). A disp.: Skorupski, Lobont, Somma, Calabresi, Holebas, Emanuelson, Strootman, Paredes, Florenzi, Uçan, Keita, Pjanic, Gervinho, Sanabria. All.: Rudi Garcia.

MARCATORI: 1' Moralez, 23' Ljajic, 42' Nainggolan
Arbitro: Massa

 

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.