Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


lunedì 27 gennaio 2020

  • MP News
  • Sport

CALCIO - Lazio-Milan 3-1. Le pagelle biancocelesti

Ménez in gol al 4', rimonta dei padroni di casa con Klose e Parolo (doppietta). Bene Cataldi e Candreva, l'esordio di Mauricio

24.01.2015 - Alessandro Staiti



CALCIO - TIM CUP - Milan-Lazio 0-1. Le pagelle biancocelesti

Biglia su rigore elimina il Milan. Grande prestazione di sacrificio dei biancocelesti, in dieci per oltre un tempo
Leggi l'articolo

CALCIO - TIM CUP - Lazio in semifinale

Partita di sacrificio contro il Milan a San Siro, secondo tempo giocato in dieci. Novaretti sugli scudi
Leggi l'articolo

CALCIO - Lazio, tre gol al Milan

 Nella sera delle maglie con l'aquila sul petto Parolo e Klose stendono il Diavolo. Grave infortunio per Djordjevic
Leggi l'articolo

CALCIO - La Lazio perde 3-1 la prima contro il Milan

Pioli non riesce a sfatare il tabù San Siro che dura da 25 anni. I biancocelesti subiscono 2 gol in contropiede...
Leggi l'articolo

La Lazio vince contro il Milan

Marchetti 6: non può nulla sul gol di Ménez, bravissimo al 29' quando esce di testa fuori dall'area sull'accorrente Ménez e manda a lato. Si infortuna alla testa al 18' del st per un'uscita in cui si scontra con Mexes

Basta 6: il gol di Ménez al 4' nasce dal suo cincischiare con la palla tra i piedi. Per tutta la gara cerca di farsi perdonare l'erroraccio ma

De Vrij 6,5: buona prestazione, sempre vigile, resta a terra al 23' del st e viene sostituito da Mauricio, il nuovo acquisto.

Mauricio 6,5: sostituisce De Vrij e si piazza sul centro destra con il suo fisico imponente. Buon marcatore non fa toccare palla né a Pazzini né a Ménez.

Cana 6,5: prestazione ordinata, del resto non è che sia molto impegnato dagli avanti del Milan

Radu 6,5: su di lui c'è un rigore netto al 3', ma Mazzoleni fa finta di niente. Si fa ammonire per le proteste, diffidato salterà la prossima. Nonostante l'ammonizione, continua a giocare senza risparmiarsi

Cataldi 7: non sembra inserirsi subito nel gioco, commette fallo tattico al 40' e si becca anche lui il giallo di Mazzoleni, ma ha personalità e carattere, e cresce alla distanza. Al 36' del st apre sulla destra con una verticalizzazione da maestro per Candreva che poi serve al centro una palla sulla quale Djordjevic si infortuna e appena entrato è costretto a uscire, ma la mette dentro l'immancabile Parolo che realizza così la sua prima doppietta in biancoceleste

Biglia 6,5: nonostante rientri da un infortunio, è il solito motorino instancabile che spazia a tutto campo, contrasta, propone e fa pressing alto. Si fa ammonire al 36', diffidato salterà la prossima contro il Cesena. Instancabile fino a fine gara, è un vero combattente.

Parolo 7: cicca completamente un assist di Klose al 29 la stoccata da centravanti, ma come al solito è instancabile nel lavoro a centrocampo. Poi si supera, prima segnando il gol del pareggio e infine quello del 3-1. In grande crescita.

Candreva 6,5: le sue incursioni mettono sempre in difficoltà la retroguardia rossonera, al 24' ha già praticamente segnato, su un assist perfetto di Klose, ma Lopez gli nega la gioia del gol.

Klose 7,5: sta in forma e si vede. Nei primi 20' ha sui piedi e sulla testa un paio di occasioni da gol che non riesce di pochissimo a concretizzare. Stoppa da campione una palla al 24', serve alla perfezione Candreva accorrente alla sua destra, Lopez salva un gol fatto. Appena si rientra in campo nella ripresa prima fa l'assist al bacio per Parolo che la mette dentro da posizione di centravanti, poli supera lui stesso Lopez con un grande diagonale che non perdona. Esce al 29 del st rilevato da Djordjevic.

Djordjevic s.v.: esce dopo appena 7 minuti: nel cercare di battere in rete una palla perfetta di Candreva al centro dell'area inciampa e si infortuna gravemente alla caviglia (probabile frattura, nel caso stagione finita), lascia il posto a Keita

Keita 6: rileva lo sfortunato Djordjevic al 36 del st. Si dà da fare, ma non sfrutta un paio di occasioni in area.

Mauri 7: ancora una volta si dimostra uno dei pilastri tattici della squadra. Ha sviluppato negli anni l'abilità di farsi trovare al posto giusto al momento giusto. Cade male al 32' del st dopo un'elevazione su cui sbaglia un gol di testa che avrebbe portato la Lazio sul 3-1. Scaramuccia finale con Mexes a fine gara, peccato per il gol sbagliato nel recupero finale.

Pioli 7: non sbaglia nulla, la sua Lazio gioca bene, diverte e opera una grande rimonta nella ripresa annichilendo i rossoneri

Mazzoleni 4,5: nei primi 20' ha già ammonito tre calciatori, Alex, Pioli e Radu. Non concede un rigore solare su Radu al 3', insomma si conferma il Mazzoleni di sempre, quello che non sa tenere il polso della partite importanti. Non concede un secondo rigore alla Lazio quando mauri viene tirato per la maglia in area. Recupero monstre di 7 minuti nel secondo tempo, esagerato.


IL TABELLINO
LAZIO-MILAN 3-1
Marcaori
: 4' Menez (M), 47' Parolo (L), 51' Klose (L), 81' Parolo (L)

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, De Vrij (69' Mauricio), Cana, Radu; Cataldi, Biglia, Parolo; Candreva, Klose (73' Dordjevic)(82' Keita), Mauri. A disposizione: Berisha, Strakosha, Cavanda, Pereirinha, Konko, Onazi, Ledesma, Gonzalez, Ederson. All Pioli

Milan (4-3-3): Diego Lopez; Abate, Mexes, Alex, Armero; Poli (82' Muntari), Montolivo, Van Ginkel (55' Pazzini); Bonaventura (52' Cerci), Menez, El Shaarawy. A disposizione: Abbiati, Agazzi, Albertazzi, Zaccardo, Essien, Calabria, De Sanctis, Suso. All. F. Inzaghi

Arbitro: Paolo Silvio Mazzoleni (sez. Bergamo)
Assistenti: Padovan, De Luca
IV Uomo: La Rocca
ADD1: Damato
ADD2: Baracani

Note: Espulsi Mexes (M). Ammoniti Radu (L), Alex (M), Poli (M), Biglia (L), Cataldi (L), Armero (M)
Recupero: 2' pt; 7' st

 

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.