Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


lunedì 17 febbraio 2020

  • MP News
  • Sport

CALCIO - Roma, quarto pari consecutivo

Empoli in vantaggio con Maccarone su rigore, nella ripresa pareggia Maicon

01.02.2015 - Alfonso Cerani



CALCIO - Roma, vittoria sofferta a Empoli

Garcia cambia volto alla squadra in vista dell'impegno in Champions contro il CSKA, ma il gioco non convince
Leggi l'articolo

CALCIO - Empoli-Roma 0-1. Le pagelle giallorosse

De Sanctis, due parate d'autore. Maicon risponde alle critiche con autorità. NaingGOLan, ma rimpalla su Sepe,...
Leggi l'articolo

CALCIO - Empoli-Lazio 2-1. Le pagelle biancocelesti

Squadra sprecona e arruffona. Djordjevic ancora in gol, ma non basta. Solite amnesie difensive sui calci piazzati
Leggi l'articolo

CALCIO - A Empoli la Lazio non spicca il volo

Tre nitide occasioni da gol sprecate nel primo tempo, male nella ripresa. Giusta la sconfitta contro gli uomini di Sarri
Leggi l'articolo

Nainggolan

I giallorossi affrontano l'Empoli per la terza volta in questa stagione nell'anticipo serale della 21^ giornata di Serie A, seconda del girone di ritorno. Gli uomini di Garcia vengono da tre pareggi consecutivi contro Lazio, Palermo e Fiorentina. L'obiettivo è invertire la tendenza e tenere aperto il campionato. Curva sud semivuota a causa della squalifica in seguito ai disordini del derby.

LE FORMAZIONI - Il tecnico francese vara il consueto 4-3-3 con De Sanctis in porta e linea difensiva formata da Maicon, Manolas, Yanga-Mbiwa e Cholevas. A centrocampo Keita titolare, tornato nella Capitale venerdì dopo la breve e sfortunata avventura in coppa d'Africa. Al fianco del maliano non ci sono De Rossi e Strootman infortunati, bensì Nainggolan e Pjanic. In attacco, partito Destro e aspettando Doumbia, giocano Ljajic, Totti e Iturbe. Tra gli ospiti, mister Sarri recupera dall'influenza e prende regolarmente posto in panchina. In difesa c'è Barba dal 1', giocatore in comproprietà tra Roma ed Empoli, mentre in attacco Maccarone fa coppia con Pucciarelli, davanti al trequartista Saponara.

IL MATCH - Il primo squillo di tromba della partita è giallorosso con Keita che conclude dalla distanza in maniera imprecisa. La risposta del'Empoli è affidata a Pucciarelli, il quale ruba il tempo a Yanga-Mbiwa e si invola, ma il suo cross basso non è raccolto da nessuno. Sul capovolgimento di fronte Cholevas dà l'illusione ottica del gol agli spettatori con una conclusione mancina dalla distanza. Al 18' proverbiale sgroppata di Iturbe, che punta i difensori avversari, si sposta la palla sul sinistro e va al tiro, fuori di poco. Più tardi attimi di apprensione per le condizioni dello stesso Iturbe, con la gamba destra che subisce una torsione innaturale. Affranto, l'argentino lascia il campo a Florenzi. Nainggolan prova a scaldare il piede in un paio di occasioni, ma non sembra serata per il belga. Alla mezz'ora Rugani ci mette una pezza sul tiro in porta di Florenzi. È l'occasione più nitida del primo tempo per i giallorossi, mentre l'Empoli si affida al contropiede. Al 37' la svolta della gara: Maicon tiene in gioco Saponara su un lancio dalle retrovie. Il giocatore in prestito dal Milan si presenta a tu per tu con De Sanctis, ma è fermato in gioco falloso da Manolas, espulso per fallo da ultimo uomo, e rigore per l'Empoli. Dal dischetto vuole andare lo stesso Saponara, già in rete dagli 11 metri contro l'Udinese, ma si incarica della battuta Maccarone che non sbaglia. Garcia toglie Totti e inserisce Astori. È il secondo cambio in 45'. Prima dell'intervallo si ristabilisce la parità numerica: Saponara rimedia due gialli in quattro minuti, prima per un intervento su Nainggolan e poi per un presunto fallo di mano. Si va al riposo con la Roma sotto 1-0.
Nella ripresa la Roma spinge sull'acceleratore: Nainggolan si libera bene al tiro ma non trova la porta con il destro. Al 56' la Roma giunge al pareggio: Pjanic serve Maicon sul filo del fuorigioco: il sinistro a giro del brasiliano non lascia scampo a Sepe. Per Maicon si tratta del primo gol in campionato nella stagione corrente. Al 60' buona trama romanista con Cholevas che serve Nainggolan, ma il tiro è debole e finisce tra le braccia di Sepe. Due giri di lancette più tardi altra occasione, stavolta per Astori, che centra la traversa su calcio d'angolo. L'Empoli chiede inutilmente un secondo rigore per l'ostruzione di Yanga-Mbiwa su Pucciarelli. Ne fa le spese Sarri, espulso dal direttore di gara. Cholevas ci prova con il coast to coast, concluso col tiro di destro, che non è il suo piede, e il pallone si spegne sul fondo. Entrambe le squadre sono stanche; Florenzi prova a pescare il jolly, ma la sua mira è sbagliata. All'82' Garcia esaurisce i cambi, fuori l'autore del gol Maicon e dentro Verde. L'ultima occasione è per il solito Nainggolan, nuovamente impreciso dalla distanza. Prima del fischio finale, il belga fa in tempo anche a farsi ammonire dopo un gesto di stizza allontanando il pallone. Per la Roma terzo 1-1 consecutivo e ora la Juventus ha l'opportunità di mettere una seria ipoteca sullo scudetto.

NUOVI ARRIVI - In queste ore fervono le trattative di calciomercato, che chiuderà lunedì 2 febbraio alle 23:00. La Roma ha già messo a segno il colpo Doumbia, attaccante ivoriano che sostituirà Destro, trasferitosi al Milan. Si attende solo l'ufficialità invece per Ibarbo, che andrà a comporre con Gervinho e Doumbia uno dei tridenti più veloci del campionato. Per vedere all'opera Kevin Mendez bisognerà aspettare, dato che è stato girato in prestito al Perugia. In settimana c'è stato anche il primo allenamento per Pepin, centrocampista centrale, classe 1996.


IL TABELLINO -
ROMA - EMPOLI 1-1
(39' Maccarone, 56' Maicon)

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Maicon (dal 82' Verde), Yanga Mbiwa, Manolas, Cholevas; Pjanic, Keita, Nainggolan; Iturbe (dal 25' Florenzi), Totti (dal 40' Astori), Ljajic. A disp.: Skorupski, Torosidis, Paredes, Pellegrini, Uçan, Somma, Cole, Vestenicky. All.: Garcia

EMPOLI (4-3-1-2): Sepe; Hysaj, Rugani, Barba, Mario Rui; Croce, Valdifiori (dal 83' Signorelli), Vecino; Saponara; Pucciarelli (dal 73' Mchedlidze), Maccarone (Dal 58' Zielinski). A disp.: Bassi, Pugliesi, Bianchetti, Perticone, Laurini, Tonelli, Laxalt, Signorelli, Verdi, , Tavano. All.: Sarri.
Ammoniti: Saponara, Croce, Florenzi, Astori, Nainggolan

Arbitro: Russo

 

 

 

 

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.