Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


domenica 20 settembre 2020

  • MP News
  • Sport

CALCIO - Roma-Juventus 1-1. Le pagelle giallorosse

La Roma pareggia in inferiorità numerica. Keita trascina, Manolas un muro. Gervinho e Pjanic impalpabili

03.03.2015 - Danilo Magnani



CALCIO - Juventus-Roma 3-2. Le pagelle giallorosse

Iturbe ripaga la fiducia di Garcia, Pjanic e Gervinho sprecano, Manolas perde la testa
Leggi l'articolo

CALCIO - Roma: Pjanic e Dzeko relegano la Juve all'ultimo posto

Grande prova dei giallorossi alla prima vittoria in campionato. Campioni d'Italia sovrastati sul piano del gioco
Leggi l'articolo

CALCIO - Pari tra Roma e Juventus, non si riapre il campionato

Gara opaca e senza mordente. Tevez spaventa i giallorossi su punizione, Keita risponde di testa
Leggi l'articolo

CALCIO - Roma, primo ko stagionale; vince la Juve tra le polemiche

Quando tutto sembra presagire un pareggio, Bonucci allo scadere ridisegna la classifica. Rocchi rovina la gara
Leggi l'articolo

Un'azione della gara

De Sanctis 6: poco impegnato durante la partita, grazie alla poco precisione dell'attacco juventino. Attento su un paio di uscite, non può nulla sulla punizione di Tevez.

Cholevas 6: sempre tanta grinta per il greco che tiene bene la spinta di Lichtsteiner, avversario difficile sia sul piano fisico che dei nervi. Si propone anche in avanti, mettendo delle palle in mezzo interessanti, anche se non sempre è lucido.

Yanga-Mbiwa 6: deve contenere gli attacchi di Tevez e Pereyra dalla sua parte, e risponde bene al suo compito, anche se questa volta sbaglia qualche disimpegno di troppo che sarebbe potuto essere molto pericoloso.

Manolas 7: si rivide un gran difensore centrale che annulla Morata (uno degli uomini più in forme del momento per i bianconeri) e difende ottimamente sulle altre possibilità di attacco juventino. Su anche il primo tiro nello specchio della porta difesa da Buffon.

Torosidis 5,5: dopo la grande prestazione di Rotterdam, disputa una gara di tanto sacrificio ma con poca lucidità, commettendo troppi falli che gli costeranno la doppia ammonizione e quindi il termine anticipato del suo match.

De Rossi 6: aiutato anche questa volta dalla posizione molto bassa in campo, disputa un buon primo tempo, bloccando gli attacchi centrali della Juventus e provando qualche verticalizzazione che però non portano frutti. Nella ripresa scende di condizione, come ormai gli capita spesso, e viene sostituito. Dal 72' Nainggolan 6,5: entra in un momento difficilissimo per la propria squadra e si mette a lottare su ogni palla, mettendoci anche il fisico quando serve. Buoni anche un paio di giocate offensive che portano i compagni al tiro.

Keita 7: probabilmente il migliore fra i giallorossi. Sacrificio difensivo, gestione della palla e tanti inserimenti, sembra il più vivo fra i suoi compagni. Nella ripresa, con la fascia di capitano al braccio, carica la squadra e trova il gol del pareggio.

Pjanic 5: non si vede per più di 70 minuti, se non per i troppi passaggi che sbaglia e per il poco aiuto che dà ai compagni in fase di appoggio. Dopo il gol del pareggio, fa vedere qualche sprazzo di classe, saltando gli avversari un paio di volte, ma ancora troppo poco da un giocatore così importante per la Roma.

Ljajic 5,5: in calo nelle ultime partite, anche oggi impensierisce poco la retroguardia juventina. È l'unico che prova a duettare con Totti per creare pericolo offensivo, ma manca di brillantezza quando entra in area. Dal 65' Florenzi 6,5: entra a fare il terzino destro e interpreta il ruolo molto bene, spingendo molto sulla fascia e difendendo benissimo le sovrapposizioni di Evra. Perfetta la palla crossata in mezzo su punizione che trova la testa e il gol di Keita)

Gervinho 5: prestazione anonima per l'ivoriano che non si vede mai nel primo tempo, pochissimo nel secondo. Si posiziona male in campo, partendo spesso troppo largo. Fa pochi movimenti offensivi, sbagliando la scelta di direzione e non riesce mai a superare in velocità gli avversari.

Totti 6: è l'unico a far salire la squadra nella prima frazione di gioco, scendendo molto e ribaltando spesso il fronte d'attacco, ma non viene mai seguito dai compagni di reparto. Stanco nel secondo tempo viene sostituito. Dal 71' Iturbe 6: si vede un argentino più in forma rispetto all'ingresso contro il Feyenoord, che sfrutta la propria esplosività per creare problemi alla difesa juventina. Si procura lui la punizione che porta al pareggio romanista. Peccato per quella palla calciata al lato nel finale che avrebbe portato la Roma al settimo cielo.

Garcia 6: ripropone la stessa formazione che ha vinto in Europa League, eccezion fatta per il portiere. Il primo tempo la squadra si copre come vuole lui, ma l'atteggiamento poco aggressivo innervosisce parecchio i tifosi. Nella ripresa, sotto di una rete e in inferiorità numerica, azzecca le sostituzioni che aiuteranno la squadra, per freschezza fisica e grinta agonistica, a agguantare un pareggio insperato.

 

IL TABELLINO
ROMA-JUVENTUS 1-1
(0-0)
Marcatori: Tevez (J) al 19' s.t.,Keita (R) al 33' s.t.

ROMA (4-2-3-1) De Sanctis; Torosidis, Manolas, Yanga-Mbiwa, Holebas; De Rossi (dal 27' s.t. Nainggolan), Keita; Gervinho, Pjanic, Ljajic (dal 20's.t. Florenzi); Totti (dal 26' s.t. Iturbe) (Skorupski, Curci, Astori, Spolli, Cole, Paredes, Uçan, Verde, Sanabria). All. Garcia.

JUVENTUS (4-3-3) Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner (dal 45' s.t. Padoin), Pereira, Marchisio, Vidal, Evra; Morata (dal 38' s.t. Coman), Tevez (Storari, Rubinho, Barzagli, Ogbonna, De Ceglie, Pogba, Pepe, Llorente, Matri). All. Allegri.

ARBITRO: Orsato di Schio.

NOTE
Espulso Torosidis al 17' s.t. Per doppia ammonizione.
Ammoniti: De Rossi, Evra, Morata, Pjanic, Yanga-Mbiwa, Marchisio, Chiellini, Nainggolan e Vidal.
Recuperi: 0 p.t., 3' s.t.

 

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.