Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


lunedì 17 febbraio 2020

  • MP News
  • Sport

CALCIO - Roma-Atalanta 1-1. Le pagelle giallorosse

Si salvano solo Nainggolan e Florenzi. Astori provoca il rigore del pareggio, Iturbe ancora un corpo estraneo

20.04.2015 - Danilo Magnani



CALCIO - Giallorossi fermati sull'1-1 dall'Atalanta

A capitano risponde capitano e la Roma torna seconda. Pallotta contestato fuori dall'Olimpico
Leggi l'articolo

CALCIO - Roma corsara a Bergamo, a segno Ljajic e Nainggolan

I giallorossi vincono in rimonta dopo il gol in apertura di Moralez. Disordini nel post-partita
Leggi l'articolo

CALCIO - Roma-Atalanta 3-1. Le pagelle giallorosse

Taddei ancora in gol. Rivelazione Ljajić. Gervinho a mille. Dodô in grande spolvero. Nainggolan a tutto campo
Leggi l'articolo

CALCIO - Troppa Roma: tris all'Olimpico contro l'Atalanta

Non c'è storia: i giallorossi liquidano la pratica con un autorevole 3-1. Meno cinque dalla Juve, attesa...
Leggi l'articolo

Il rigore di Totti

De Sanctis 6: Impegnato poco per tutta la partita, si fa trovare pronto su una conclusione dalla distanza. Rimane spiazzato sul rigore calciato in maniera ottima da Denis.

Holebas 5: conduce una gara sotto tono, proponendosi poco in fase di spinta e andando poco al cross.

Astori 4,5: partita più che sufficiente, eccezion fatta per l'intervento scomposto che provoca il rigore che condanna la Roma al pareggio. Ennesimo gesto sconsiderato del difensore in una stagione fatta di tanti cali di concentrazione.

Yanga-Mbiwa 5: nervoso per tutti i 90' minuti, commette molti falli e va in difficoltà anche sulle situazioni difensive più semplici.

Torosidis 5,5: dal suo lato arrivano le azioni più interessanti romaniste, ma c'è sempre poca precisione nei sui passaggi. Tenta anche il tiro più volte e sfiora il gol, ma la fortuna non è dalla sua (dall'84' Doumbia s.v.).

Nainggolan 6: uno dei pochi a salvarsi grazie alla sua cattiveria agonistica. Autore di giocate qualitativamente interessanti, cerca la rete più volte senza trovarla.

Paredes 5,5: non commette errori particolari ma il giovane talento ex Boca Juniors non riesce mai a dare brio al centrocampo giallorosso, limitandosi a passaggi sicuri e poco utili (dal 57' Keita 5,5: entra per prendere le redini del gioco romanista, ma si vede poco, complice anche il recupero non completo dall'infortunio).

Iturbe 4,5: impalpabile per tutta la gara, non tira mai in porta e non impensierisce la difesa bergamasca. Da rivedere anche il controllo palla (dal 57' Ibarbo 5: si fa notare per un ottimo gioco di prestigio su Drame e per il nervosismo nei confronti dell'arbitro. È ancora un corpo estraneo nelle dinamiche di squadra).

Florenzi 6: ormai è una consuetudine che sia il migliore fra i compagni. Non disputa una gara eccelsa, ma corre come sempre su tutti i palloni e prova a creare qualche giocata per mandare in rete i compagni. .

Totti 5,5: perfetto sul dischetto dopo appena due minuti, sparisce come il resto della squadra per il resto del match, perdendo qualche palla di troppo che sarebbe potuta essere pericolosa per la Roma.

Ljajic 5,5: solita partita fatta di giocate sopraffine e passaggi ritardati o prevedibili. Sembra essere tornato il giocatore dello scorso anno, esteticamente bello ma sempre meno efficace.

Garcia 5: trovato il gol la squadra si ferma, rinunciando a qualsiasi manovra corale per scardinare il muro atalantino. Le colpe non possono che ricadere sull'allenatore che oggi sbaglia anche la tempistica dei cambi.


IL TABELLINO
ROMA-ATALANTA 1-1

MARCATORI: Totti (R) al 3' su rig, Denis (A) al 23' su rig.

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Torosidis (dal 39' s.t. Doumbia), Yanga-Mbiwa, Astori, Holebas; Paredes (dal 12' s.t. Keita), Nainggolan; Iturbe (dal 12' s.t. Ibarbo), Ljajic, Florenzi; Totti (Skorupski, Cole, Spolli, Balzaretti, Calabresi, Uçan, Pellegrini, Verde, Sanabria). All. Garcia.

ATALANTA (4-4-1-1): Sportiello; Benalouane; Stendardo, Masiello, Dramé; Estigarribia, Baselli (dal 14' .t. Migliaccio), Carmona, Gomez; Emanuelson (dal 20' s.t. Moralez); Denis (dal 35' s.t. Bianchi) (Avramov, Frezzolini, Del Grosso, D'Alessandro, Zappacosta, Rosseti, Grassi, Yannick). All. Reja.

ARBITRO: Gervasoni di Mantova.

Ammoniti: Baselli, Benalouane, Dramè, Astori, Yanga-Mbiwa, Migliaccio, Stendardo, Paredes, Florenzi.

 

 

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.