Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.mpnews.it/home/archivio/config/routing.php on line 4
MP News | Archivio
collabora redazione chi siamo


mercoledì 16 ottobre 2019

  • MP News
  • Sport

APPUNTAMENTI - Al Festival di Urbano la star è Bach

Rese leggenda da Gleen Gould negli anni '50, le Variazioni Goldberg vengono riproposte nella loro versione originale per clavicembale da Giovanni Togni. Seguirà un secondo concerto con Gaetano Nasillo al violoncello

20.07.2015 - Simone Di Tommaso



CALCIO - Una Roma spavalda mette alle corde il Palermo

Tre gol in mezz'ora (Pjanic, Florenzi e Gervinho) e gara in discesa. Chiude con una doppietta l'attaccante ivoriano
Leggi l'articolo

CALCIO - Lazio-Frosinone 2-0. Le pagelle biancocelesti

Gara bloccata per 80 minuti, quando Keita, subentrato a Kishna, segna con un destro d'autore. Il raddoppio di...
Leggi l'articolo

CALCIO - Alla Lazio il primo derby regionale contro il Frosinone

Terza vittoria consecutiva per i biancocelesti che raggiungono il terzo posto in classifica. Keita man of the match
Leggi l'articolo

CALCIO-UEL – Lazio-Saint-Étienne 3-2. Le pagelle biancocelesti

Al 6' difesa ferma sul colpo di pancia di Bayall Sall. Pari di Onazi al 38', 2-1 di Hoedt al 48'. Biglia sigla il 3-1,...
Leggi l'articolo


Terzo e doppio appuntamento con il Festival di Urbino Musica Antica che è protagonista della vita culturale di Urbino in questa calda estate. Questa sera, il Salone Raffaello ospiterà, infatti, due concerti: alle ore 19 Giovanni Togni siederà alla tastiera del clavicembalo per eseguire le celeberrime Variazioni Goldberg BWV 988 di J. S. Bach, che sono tra le opere più incise al mondo e tra le più apprezzate da amanti della musica classica e non; alle ore 21.30 si terrà un altro eccezionale concerto solistico con il violoncellista Gaetano Nasillo. Pour le violoncelle seul è il titolo del programma in cui Nasillo, partendo dal repertorio barocco con mirabolanti trascrizioni dal violino di Bach, arriverà al classicismo e culminerà nel virtuosismo preromantico di Paganini.

Il grande valore strutturale, l'irraggiungibile tecnica compositiva, l'abilità di toccare ogni possibilità espressiva del clavicembalo e la tecnica esecutiva richiesta fanno delle Goldberg un vero monumento all'intelligenza del grande compositore.

 

Programma

20 luglio, ore 19 - Urbino Salone Raffaello

Giovanni Togni clavicembalo

Johann Sebastian Bach, Variazioni "Goldberg" BWV 988

 

20 luglio, ore 21.30 - Urbino Salone Raffaello

Gaetano Nasillo violoncello

Johann Sebastian Bach Partita in La maggiore BWV 1006

Johann Sebastian Bach Suite n. 2 in Re minore BWV 1008

Franz Xaver Hammer 2 Caprices et 5 Variations

Carlo Graziani Capriccio in Do maggiore

Niccolò Paganini Capriccio IX ("La caccia")

Niccolò Paganini Capriccio XIV

 

BlinkListDiggFacebookFurlGoogleLinkedInLiveMySpaceNetscapeNetvibesNewsVineOk NotiziePliggPliggaloPostanotiziePrintRankaloSegnaloStumbleUponTechnoratiTechnotizieTwitterYahooBuzzdel.icio.usemailfainformazione.it

Commenti

Per poter lasciare un commento devi prima effettuare il login o registrarti al sito.