AltaRoma gennaio 2011 – Omaggio a Sarli

Al Complesso monumentale S.Spirito in Sassia di Roma, presentata la collezione Alta moda primavera-estate 2011 del compianto Couturier

29.01.2011 - Redazione

 

 

 

Torna AltaRoma e lo fa aprendo con un defilé attesissimo. E' stata presentata oggi, nel Complesso monumentale S.Spirito in Sassia di Roma, la collezione Alta moda primavera-estate 2011 di Fausto Sarli, la prima dopo la morte del Maestro, scomparso ormai più di un mese fa. Alla sfilata era presente il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, che ha ricordato Sarli come "una persona non solo creativa ma anche profondamente umana, che manca alla citta' di Roma".

Il sindaco ha proseguito esaltando quella scuola di stilisti che continua la tradizione iniziata da Sarli, scuola che porta avanti le stesse suggestioni e la stessa “luce mediterranea” delle opere del Maestro.

Proprio il Sindaco, poche settimane prima della sua scomparsa, aveva premiato lo stilista consegnargli la Lupa, il premio-riconoscimento della città di Roma. Ricordando quell’occasione, Alemanno ha poi dato la sua disponibilita' per organizzare un eventuale omaggio al Maestro scomparso.

Infine, ha sottolineato come, in questa settimana di Altaroma, emerga con forza l'impegno di realizzare un Museo della Moda, per il quale però si sta ancora cercando la location adeguata. Questo Museo servirà per ospitare tanti modelli e grandi nomi dell’alta moda italiana, fra cui sicuramente quello del grande Maestro Sarli.

Sulla passerella, in abiti dalle geometrie avantgarde così come tutta la collezione, anche la top model Maria Carla Boscono, scoperta dal grande couturier all’età di 16 anni.