Ho appena 50 anni e Ballo il Sirtaki

fino al 17 gennaio 2010

14.01.2010 - Tariq Malik Bashir

Danzano come due satelliti in perenne movimento la compagnia di Mvula Sungani e Raffaele Paganini. Orbitano e gravitano attorno allo stesso sole, il palcoscenico, e girano intorno alla stessa dimensione: la danza. Nella serata del 12 gennaio 2010 la loro galassia si è materializzata al Teatro Italia in Roma. Il numeroso e affezionatissimo pubblico sono state le tante stelle che hanno osservato e rimirato questo spettacolo mai banale e mai scontato.

Il viaggio del positivo artista coreografo, Mvula Sungani, si snoda su cinque differenti scenari, "Mare", "Opera", "Sonos", "Metropoli" e "Sirtaki". Finemente corredati da spettacolari danze corali, emozionanti assolo e intensi passi a due.

Balzi spettacolari, curve disegnate in aria, uomini e donne che per pochi frangenti si trasformano in birilli come se si trattasse di una partita di bowling. Per un tripudio di movenze, di braccia e di gambe, che si avvinghiano, si piegano e si avventurano in tanti tipi di danze, fino ad approdare al pirotecnico Sirtaki finale.

"Ho appena 50 anni" si avvale di una narrazione tridimensionale. Le coreografie del solare coreografo, Sungani, saranno impreziosite dalla partecipazione di due prime ballerine, Emanuela Bianchini e Simona De Nittis. Le quali accompagneranno Paganini e gli eccellenti solisti della "Compagnia Mvula Sungani" in questo viaggio, che farà planare il pubblico in sala in uno stato di incantata rilassatezza.

Le musiche, che hanno preso per la mano la serata, sono state numerose e di autori vari. Dall'omaggio al Sirtaki di Anthony Quinn nel film Zorba il greco, al Nessun Dorma di Luciano Pavarotti, fino a "Just Beat It" di Michael Jackson.

Gli artisti della Compagni di Mvula sembrano delle sculture marmoree, realizzate con la medesima pasta dell'atleta idealizzato da Mirone, si sono mossi con una sinuosità e un'eleganza di difficile immaginazione. Roteano, balzano, si flettono e planano sull'immenso palcoscenico. Ogni gesto e movimento sembra arte. Il pubblico in sala lo sente, gli artisti avvertono l'approvazione attraverso interminabili minuti d'applausi e in un piccolo mazzo di fiori. Un tenero omaggio di una fan al celebre Raffaele Paganini.

 

TEATRO ITALIA

via Bari,18 Roma

Dal 12 al 17 gennaio 2010

"Ho appena 50 anni e Ballo il Sirtaki"

Con: Raffaele Paganini e la Compagnia di Mvula Sungani

Prime Ballerine: Emanuela Bianchini, Simona De Nittis

Solisti: Ilaria Palmieri, Ivana Cibin, Alessia Giustolisi, Ilaria Nigri, Maria Izzo,

Vito Cassano,Salvatore Addis, Enrico Paglialunga

Regia e Coreografie

Mvula A. Sungani

Costumi: Marco Coretti

Musiche: Autori Vari

Scene e Multimedia

M.M. Production

I° Tempo

"MARE"

Interpreti : Raffaele Paganini, Emanuela Bianchini, Simona De Nittis e la Compagnia Mvula Sungani

Musiche: M. Palmas

Coreografie: Mvula Sungani

"OPERA"

Interpreti : Raffaele Paganini, Emanuela Bianchini, Simona De Nittis e la Compagnia Mvula Sungani

Musiche: G. Puccini, G. Verdi

Coreografie: Mvula Sungani

"SONOS"

Interpreti : Raffaele Paganini, Emanuela Bianchini, Simona De Nittis e la Compagnia  Mvula Sungani

Musiche: Madredeus, J. Cook, M. Sosa, G. Estefan

Coreografie: Mvula Sungani

II° Tempo

"METROPOLI"

Interpreti : Raffaele Paganini, Emanuela Bianchini, Simona De Nittis e la Compagnia  Mvula Sungani

Musiche: M. Sungani, Agricantus, D. Pistoni, M. A. Charpentier

Coreografie: Mvula Sungani "SIRTAKI"

Interpreti : Raffaele Paganini, Emanuela Bianchini, Simona De Nittis e la Compagnia Mvula Sungani

Musiche: M. Palmas, Tradizionali Greche

Coreografie: Mvula Sungani

Da martedì al sabato ore 21.00, domenica ore 17,30

Biglietti € 23,00

Parte del ricavato della vendita dei biglietti sarà devoluto per sostenere le attività di "Amicus Onlus" in Africa